Home / Esport / Da Champion a KFC: ecco le nuove sponsorizzazioni dell’esport

Da Champion a KFC: ecco le nuove sponsorizzazioni dell’esport

L’azienda di abbigliamento sportivo Champion e la catena di fast food Kentucky Fried Chicken (meglio conosciuto come KFC) sono le nuove protagoniste del mercato videoludico competitivo di questo settembre.
Le due multinazionali hanno deciso di sponsorizzare rispettivamente il Team Dignitas e i Royal Never Give Up.

Quello tra Champion e Dignitas sarà un accordo pluriennale, il primo in assoluto per l’azienda nord americana.
La sponsorizzazione aprirà la strada al lancio di una nuova linea sportiva e casual (anche femminile) e di uno shop online. Champion fornirà, inoltre, le divise ufficiali all’organizzazione esportiva, che ha già annunciato un rebrand previsto proprio per questo autunno.

L’accordo tra RNG e KFC, ufficializzato anch’esso questo pomeriggio, non è altrettanto chiaro.

Con certezza si sa solo che durerà un anno, ma i dettagli saranno resi noti prossimamente. È possibile che, oltre al logo sulla propria divisa, nel contratto rientri anche l’utilizzo dell’esport arena del team a Pechino (il Cadillac Center) per fini promozionali.

A differenza di Champion, per KFC questo non è il primo passo nel mondo videoludico competitivo

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

armada

Armada annuncia il ritiro dalle competizioni in singolo di Smash Bros

Super Smash Bros è in fase in evoluzione. L’arrivo di Ultimate il prossimo dicembre ha reso …