Home / FPS / CS:GO / Zotac Cup Masters: prove tecniche di Major

Zotac Cup Masters: prove tecniche di Major

Le Zotac Cup Masters di CS:GO giungono alla conclusione nella suggestiva cornice dell’Esports Festival di Hong Kong.
Otto team presenti in quello che può essere considerato come una prova generale in vista del FaceIT Major di Londra.

Tra i team presenti ha destato curiosità la presenza dei Made in Brasil, gli ex SK Gaming alla ricerca di quella affermazione che possa ridare lo slancio dei tempi che furono.
Occasione ghiotta, considerando il tabellone stilato dagli organizzatori. FalleN e compagni hanno raggiunto facilmente la finale con una doppia vittoria per 2-0 contro i Flash Gaming e gli MVP.

I brasiliani hanno quindi incontrato i Kinguin, reduci da un percorso più articolato (un doppio 2-1 contro i TyLoo e i Ghost Gaming).

La Finale

L’atto finale della Zotac Cup Masters si può riassumere in un monologo, quello realizzato dai Made in Brasil ai danni dei Kinguin.
Un 3-0 secco senza possibilità d’appello, con i brasiliani padroni assoluti di ogni singolo game con la sola Cache dare un minimo di brio a un match con un copione già scritto.

Le performance di ogni elemento dei MiBR portano a prestazioni personali con differenziale K/D positivo, a dimostrazione del risultato scaturito in finale.

Zotac Cup Masters

Per i MiBR si tratta della prima affermazione stagione, la quale porta 200.000$ nelle loro tasche nonché fiducia e morale in vista dei prossimi eventi.

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

armada

Armada annuncia il ritiro dalle competizioni in singolo di Smash Bros

Super Smash Bros è in fase in evoluzione. L’arrivo di Ultimate il prossimo dicembre ha reso …