Home / FPS / Seagull si ritira dal professionismo per tornare allo streaming

Seagull si ritira dal professionismo per tornare allo streaming

Photo: Robert Paul for Blizzard Entertainment

Brandon ‘Seagull’ Larned ha annunciato il proprio ritiro dalla vita competitiva con un post sul proprio account Twitter. Il piano è quello di riprendere l’attività di streamer su Twitch a tempo pieno, abbandonata con la firma del contratto con i Dallas Fuel.

A seguire è arrivata anche la dichiarazione della stessa squadra, che ne h elogiato le qualità sia come giocatore che come collega.

La carriera da professionista di Seagull risale ai tempi di Team Fortress 2. Arrivato su Overwatch nel 2016, è stato membro di diverse organizzazioni tra cui Luminosity Gaming, NRG Esports ed EnVyUs.
Grazie a questi ultimi, Larned ha partecipato alla stagione inaugurale della Overwatch League con la maglia dei Dallas Fuel. La squadra, dopo un inizio disastroso, si era ripresa in tempo per l’ultimo quarto di stagione, arrivando a qualificarsi per gli ultimi playoff del Title Match lo scorso giugno.

La sua presenza ai futuri All-Stars Game – per i quali era stato votato come titolare nel team della della divisione Pacifico – è tutt’ora incerta.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Dota Preseason Weekend tra novità e competizione

Weekend ricco di eventi in questa sessione all’interno della preseason di Dota 2. Un fine …