Home / CCG / Due Italiani alla SeatStory Cup IX

Due Italiani alla SeatStory Cup IX

Fra poco avrà inizio la SeatStory Cup IX, un evento di Hearthstone che ha luogo in Germania e la cui particolarità è quella che i partecipanti si sfidano tutti all’interno di una casa.

I due tricolore all’evento

 

Quest’anno però, oltre a tantissimi professionisti e streamer internazionali, si aggiungeranno anche due giocatori nostrani: Marco “Turna” Castiglioni degli Exeed Esports e Francesco “Meliador” Leoni dei MorningStars.

Entrambi sono ottimi giocatori: il primo ha rotto numerosi record nazionali partecipando anche al recente HCT Summer Championship 2018, mentre Meliador è ben conosciuto in casa e in numerosi tornei in giro per il mondo. I due sono anche compagni di squadra del team azzurro che sta partecipado agli Hearthstone Global Games 2018.

Le scelte degli italiani

Entrambi i nostri connazionali hanno optato per decklist molto simili tra loro, essendo il torneo in formato Last Hero Standing (il mazzo che perde, viene bandito) con un ban in formato alla meglio delle sette (Bo7), portando Even Warlock, Token Druid, Odd Paladin, Deathrattle Hunter.

L’unica differenza, oltre a qualche cambiamento di 1-2 carte nelle liste in comune, è che Turna porterà come ultimo mazzo un Odd Rogue optando per un approccio più aggressivo mentre Meliador si orienta al controllo portando Quest Warrior.

I due italiani andranno a sfidare personalità da tutto il mondo e di grosso calibro come Crane333, Mitsuhide, Thijs, Feno, Kolento, Casie e l’ex campione del mondo Pavel. Non rimane che vedere chi arriverà sulla vetta del torneo portandosi a casa 10.000$ e il trofeo della SeatStory Cup IX.

Commenti

Altre info su Andrea Capone

Appassionato sin da piccolo di videogiochi e giochi di carte, si ritrova ora a scrivere di videogiochi di carte! I giochi di riflessione sono la sua passione e vorrebbe crearne uno in futuro!

Controlla anche

smite e paladins

I campionati di Smite e Paladins diventeranno LAN a partire dal 2019

In concomitanza con la chiusura della scena esport di HotS, altri due titoli sono pronti, …