Home / FPS / CS:GO / Zotac Cup Masters Europe Qualifier: pinguini reali

Zotac Cup Masters Europe Qualifier: pinguini reali

Con i grandi che si godono un turno di riposo, alcuni team si sono presentati alla Samsung Arena di Milano per la qualifica europea delle Zotac Cup Masters. Le fasi finali della competizione si disputeranno a Hong Kong dal 24 al 26 Agosto con un montepremi da 300.000 dollari.

Fase a Gironi

La fase a gironi vede la prima sorpresa del torneo, ossia l’uscita di scena dei Gambit, considerati alla vigilia come uno dei team favoriti.
Dosia e compagni salutano Milano anzitempo dopo la sconfitta per 2-0 nel match decisivo contro i Windigo, team bulgaro giunto in Italia attraverso il Closed Qualifier.

La formazione dei Windigo riesce a sorprendere anche nelle semifinali, battendo i serbi dei Valiance per 2-1 – rimontando lo svantaggio iniziale su Train (16-9) per poi conquistare la finale con le vittorie su Cache (11-16) e Mirage (12-16).

Vittoria con non poche difficoltà anche per i Kinguin che riescono ad accedere alla finale con un 2-1 contro gli Imperial, dopo set tirati e una terza mappa (Train) vinta per 16-14.

Finale

Prima mappa di questa finale è Overpass, scelta dai bulgari per via della scarsa affinità dei Kinguin con lo scenario in questione.
Il set si rileva equilibrato, con i due team che si fronteggiano senza lasciare un metro di vantaggio. Il tutto si decide dopo un supplementare a favore dei polacchi con il punteggio di 17-19 grazie alla triple kill di MINISE, che regala il vantaggio alla propria squadra.

Zotac Cup
Nella foto: Wictor “TaZ” Wojtas Source: HLTV.org

Seconda mappa del match è Dust 2, scelta fatta dai Kinguin in base anche alla maggior esperienza di TaZ e compagni su questo campo di battaglia.
Come visto su Overpass, anche in questo contesto si è ricorsi al tempo supplementare dove, ancora una volta, son i polacchi a spuntarla per 19-17.

Protagonista di questo set è Karol “rallen” Rodowicz, capace di chiudere con un differenziale K/D di +19 e di un ADR (danno medio per round) di 111.4.
La sua prestazione regala ai pinguini il biglietto per le fasi finali della Zotac Cup ad Hong Kong e un primo premio da 10.000 dollari.

 

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Berlin Tekken Clash 2018

Super Akouma vince il Berlin Tekken Clash 2018

Si è appena concluso l’ultimo importante evento europeo del Tekken World Tour. Giocatori provenienti da …