Home / Shooters / Fortnite / Red Bull su Fortnite grazie a Ninja e al torneo Rise Till Down

Red Bull su Fortnite grazie a Ninja e al torneo Rise Till Down

Ormai, non c’è Fortnite senza Ninja. L’evento allo scorso E3 ne è stata solo l’ennesima conferma. Lo ha capito bene Red Bull, che ieri sera ha annunciato la nuovissima sponsorizzazione dello streamer.
Ma non staremmo qua a parlarne se di mezzo non ci fosse anche l’esport. E infatti, la compagnia ha reso nota anche l’organizzazione di un nuovo torneo del battle royale: il Red Bull Rise Till Down.

Esso si terrà al 99° piano della Willis Tower di Chicago il 21 di luglio, dalle 20:21 CT alle 05:35 CT, e sarà aperto solo ai maggiorenni. Il torneo avrà un montepremi di quasi 5000 dollari e prevederà un sistema a punti: le coppie di giocatori li guadagneranno in base al loro piazzamento di fine partita e alla quantità di eliminazioni, ma ne riceveranno extra se se riusciranno a sconfiggere Ninja e il suo compagno di squadra. Il team che all’alba avrà totalizzato il maggior numero di punti sarà incoronata campione.

L’annuncio del Rise Till Down non ha colto i fan impreparati. Secondo quanto riportato da Forbes, il sito ufficiale è stato letteralmente preso d’assalto e le iscrizioni all’evento sono state esaurite nel giro di poche ore.

 

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

smite e paladins

I campionati di Smite e Paladins diventeranno LAN a partire dal 2019

In concomitanza con la chiusura della scena esport di HotS, altri due titoli sono pronti, …