Home / Shooters / CS:GO / ESL One Belo Horizonte: doppia recita europea

ESL One Belo Horizonte: doppia recita europea

Il sole e le spiagge di Belo Horizonte accolgono i giocatori di Counter-Strike: Global Offensive per la prima edizione delle ESL One nella capitale dello stato del Minas Gerais.

Otto team presenti ai nastri di partenza con gli SK Gaming, beniamini del pubblico locale, in cerca di uno scatto definitivo per ritornare ai fasti dello scorso anno.

Semifinali

Le semifinali vedono la conferma del FaZe Clan come team più forma attualmente in circolazione.
NiKo e compagni accedono alle semifinali battendo il Team Liquid per 2-1. La squadra si dimostra dominante nel primo e nel terzo set, rimanendo in focus anche su Dust2 (mappa di consolazione per i Liquid che la conquistano per 14-16).

Sorpresa invece nella seconda semifinale dove dei topolini europei fanno breccia all’interno del Corcovado.
Si tratta dei Mousesports, che conquistano meritatamente l’accesso in finale battendo gli SK Gaming con un secco 2-0. La squadra mostra una performance senza sbavature, regalando agli SK un differenziale K/D negativo totale di -46  (il migliore è stato FalleN con un -1).

Finale

Lo spettacolo offerto al pubblico di Belo Horizonte da parte di FaZe e Mousesports è eccezionale. Entrambi i team lasciano sul palcoscenico brasiliano ogni singola goccia di sudore per poter conquistare i 100.000 dollari di primo premio.
Il match è combattuto da ambo le parti. L’incrocio di armi di NiKo e Guardian contro Chrisj e ropz nei primi 4 set quattro porta la sfida su un quinto e ultimo set all’interno della rinnovata Dust2.

Anche in questo caso le forze in gioco risultato equilibrate, con il primo side che si conclude 7-8 per i Mouse.
Il cambio di ruolo è la chiave di volta dell’intera serie per i FaZe. I mouse si trovano incapaci di fronteggiare le offensive di un NiKo dominante, che conduce i colleghi alla vittoria regalandosi una prestazione da +45 di differenziale K/D.

Belo Horizonte

Per i FaZe si tratta della seconda vittoria stagionale, dopo quella di Sydney, nonché la terza all’interno della Intel Grand Slam. Tale risultato li proietta in testa alla classifica generale.

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

smite e paladins

I campionati di Smite e Paladins diventeranno LAN a partire dal 2019

In concomitanza con la chiusura della scena esport di HotS, altri due titoli sono pronti, …