Home / News / La Le Mans Esports Series è il nuovo torneo di simracing

La Le Mans Esports Series è il nuovo torneo di simracing

I titoli simracing sono sempre più sotto i riflettori. Non solo Formula 1 e Moto GP, tra poco anche il FIA World Endurance Championship avrà il suo circuito dedicato.
La Automobile Club de l’Ouest ha annunciato la nascita delle Le Mans eSports Series, in partnership con Motorsport Network, Microsoft e Glory4Gamers (che si occuperà del formato e dell’organizzazione degli eventi).

Le qualifiche saranno aperte a professionisti e appassionati e si disputeranno offline alla 6 ore del Fuji, al 2019 Autosport International Show e alla Mille Miglia di Sebring.
Il gran finale del campionato si terrà invece durante la 24 ore di Le Mans del 2019: i giocatori più veloci delle qualifiche gareggeranno contro dei veri piloti.

le mans

Crescere insieme

La Le Mans eSports Series verrà disputata sul titolo Forza, del quale è stata annunciato il nuovo capitolo in occasione dell’E3 di Los Angeles.

Questa serie ci consente di creare e far crescere una community di esport di giocatori specifici per le gare di endurance.
Questi giovani fan conoscono già le nostre stelle, le macchine che guidano e i circuiti che visitiamo e questo ci permette di parlare direttamente con loro attraverso un mezzo che amano – e uno in cui sono molto bravi.
Perché non immaginare che in futuro questi “maestri del gioco” si possano scontrare con alcuni dei nostri “maestri in pista” – forse anche al gran finale della serie, che coinciderà con il round finale della nostra superseason WEC, la 24 ore di Le Mans del prossimo giugno.

Gerard Neveu, CEO di FIA World Endurance Championship

Ulteriori informazioni verranno rivelare lunedì 18, in occasione della gara di Silverstone. Nel frattempo, è già possibile effettuare l’iscrizione alla newslist accedendo al sito ufficiale.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

smite e paladins

I campionati di Smite e Paladins diventeranno LAN a partire dal 2019

In concomitanza con la chiusura della scena esport di HotS, altri due titoli sono pronti, …