Home / News / In arrivo a giugno le finali mondiali di Rocket League e NHL 18

In arrivo a giugno le finali mondiali di Rocket League e NHL 18

Il mese di giugno non sarà solamente all’insegna del DreamHack. L’estate dell’esport avrà quest’anno anche altre due protagoniste d’eccezione, Rocket League e NHL 18, che chiuderanno le rispettive stagioni con due imperdibili finali mondiali dal vivo.

RLCS World Championship

Dopo due eventi consecutivi in ​​Nord America, le finali mondiali delle Rocket League Championship Series torneranno finalmente in Europa. La quinta stagione dell’RLCS World Championship si terrà alla Copper Box Arena di Londra, dall’8 al 10 giugno.

Le dieci migliori squadre al mondo lotteranno per 3 lunghi giorni in un bracket a doppia eliminazione, per mettere le mani sulla fetta più grande del montepremi. In palio ci saranno ben $ 250.000, di cui 100 mila solo per i primi classificati.

finali mondiali

In corsa per il titolo sono già stati confermati gli europei Gale Force eSports (campioni in carica), Renault Vitality, EnVyUs e compLexity Gaming e le nord americane G2 Esports, NRG Esports, Cloud9 ed Evil Geniuses.
CompLexilty ed EG apriranno la competizione con il primo round, valido per l’accesso ai quarti di finale. I due team sfideranno le vincitrici del Throwdown Esports: Rocket League Challenge, torneo che consentirà a due squadre dell’Oceania – tra Chiefs eSports Club, Legacy Esports, Dark Sided e Tainted Monds – di competere nella 5ª edizione del World Championship.

Le finali mondiali delle RLCS saranno trasmesse in diretta sul canale Twitch ufficiale.

NHL Gaming World Championship

Una decina di giorni dopo il mondiale di Rocket League sarà il turno di un altro titolo sportivo. Si tratta di NHL 18, con il suo NHL Gaming World Championship, in programma per il 19 giungo a Las Vegas.

Alle finali mondiali avranno accesso i 6 giocatori migliori al mondo, primi classificati nei rispettivi regional di maggio. Ad aprire le danze per le qualifiche LAN all’evento sarà l’Europa domenica 6, seguita dal Canada venerdì 11 e dagli Stati Uniti domenica 20.

finali mondiali

La NHL Gaming World Championship Final inizierà con una fase round robin. I primi due giocatori classificati si affronteranno quindi in un intenso match Best of 3 per determinare il vincitore. Il campione riceverà un premio in denaro di $ 50.000, il trofeo del torneo inaugurale e parteciperà al NHL Awards 2018 come ospite.

Ecco la lista dei 24 partecipanti alle fasi regionali del campionato:

  • Aaron Altmeyer, Simplicity eSports (Pittsburgh, PA, USA)
  • Paul Arontie (Oulu, Finland)
  • Dimitri Bastounis (Winnipeg, MB, Canada)
  • Nicola Bruna, SetToDestroyX (Montreal, QC, Canada)
  • John Casagranda (Anchorage, AK, USA)
  • Jérémie Dubé (Saint-Eustache, QC, Canada)
  • Matthew Grenier, Simplicity eSports (QC, Canada)
  • Matthew Gutkoski (Lewis Center, OH, USA)
  • Charlie Haddick (Leominster, MA, USA)
  • Alex Kangas (Rochester, MN, USA)
  • Eetu Keinänen (Lahti, Finland)
  • Hannes Kettunen, SJK eSports (Vantaa, Finland)
  • Tuukka Kuha (Mikkeli, Finland)
  • Darko Micic (Nassjo, Sweden)
  • Arttu Mustila (Lempäälä, Finland)
  • Janne Niemelä (Kemijärvi, Finland)
  • Michael Nugent, Simplicity eSports (Framingham, MA, USA)
  • Chris O’Donnell, World Best Gaming (Stoney Creek, ON, Canada)
  • Jerome Proulx, SetToDestroyX (Rimouski, QC, Canada)
  • David Roebuck, SetToDestroyX (Forty Fort, PA, USA)
  • Justin Reguly (Thunder Bay, ON, Canada)
  • Richard Sherman, SetToDestroyX (Pittsburgh, PA, USA)
  • Harley Sitko, Simplicity eSports (Barrie, ON, Canada)
  • Erik Tammenpää (Espoo, Finland)

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale della National Hockey League.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

smite e paladins

I campionati di Smite e Paladins diventeranno LAN a partire dal 2019

In concomitanza con la chiusura della scena esport di HotS, altri due titoli sono pronti, …