Home / News / Nation Wars V – Group Stage

Nation Wars V – Group Stage

Il group stage delle Nation Wars volge al termine: otto team hanno staccato il pass per i quarti di finale.
Dopo il riepilogo della qualifica dell‘Italia nel girone A, diamo uno sguardo a quel che è successo nei restanti quattro gruppi della competizione.

Group B: Messico Speciale

Si ipotizzava una facile affermazione della Corea del Sud campione in carica, invece il pubblico ha dovuto ricredersi. Tutto merito del Messico.
Il team, capitanato da SpeCial, è riuscito nell’impresa di battere i maestri koreani nella finale del gruppo B, conquistando l’accesso ai quarti. Una lode particolare spetta proprio al portacolori degli Exeed, capace di rimontare lo 0-2 iniziale e ribaltare la situazione in favore dei messicani per 4-2 con una reverse all kill.

Per la Korea arriva la magra consolazione dell’accesso ai quarti attraverso la vittoria della finale del loser bracket contro Taiwan per 4-1.

Group

Group C: l’equilibrio che sorprende

Girone C che, sulla carta, non vedeva un dominatore assoluto, con Polonia, Ucraina e Finlandia a contendersi i due posti disponibili e il Brasile a fare da sparring partner.
Contrariamente a quando si pensava, invece, i carioca hanno venduto cara la pelle e, seppur attraverso il loser bracket, hanno ottenuto una sorprendente qualificazione a scapito dell’Ucraina (4-3) e, sopratutto, della Polonia.

I vice campioni in carica escono dalla competizione dopo aver subito dapprima una severa lezione da parte di Serral, il quale conduce la Finlandia alla vittoria del girone con un sono 4-1, poi da TurkeyDario e Kelazhur, i quali riescono ad sovvertire ogni pronostico e battere i polacchi per 4-3.

Group

Group D: Harstem uber alles

Il Girone D vedeva la presenza di Stati Uniti e Germania come favorite al passaggio del turno. Alla fine, a vincere è stata l’Olanda.
Il team orange capitanato da Optimus è riuscito nell’impresa di qualificarsi attraverso la finale a sorpresa del winner bracket contro la Svezia, la quale aveva sconfitto la Germania per 4-2.
Il match tra olandesi e svedesi è stato a senso unico, con assoluto protagonista il protoss Harstem, capace di realizzare una ALL KILL e di regalare il pass per i quarti ai tulipani.

Il Loser bracket ha visto l’affermazione della Germania, che ha ottenuto  la rivincita sulla Svezia battendola in una maratona terminata 4-3 in favore dei tedeschi.

Group

Quarti di finale

Subito dopo la fine  del girone D, si sono svolti i sorteggi per gli accoppiamenti dei quarti di finale.

Italia sfortunata nel sorteggio visto che, domenica 9 Aprile, affronterà la Corea del Sud, arrabbiata dopo la propria prestazione nel girone B.
Gli altri quarti di finale, che inizieranno Sabato 8 Aprile, vedono il derby americano tra Brasile vs Messico e le sfide tra Olanda-Norvegia e Germania-Finlandia.

Group

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

HCS New Orleans 2018

Gli Splyce conquistano l’HCS New Orleans 2018

La nuova stagione delle Halo Championship Series si riapre con il botto. La prima tappa …