Home / FPS / Excelsior in testa a un passo dal termine dello Stage 2 della OWL

Excelsior in testa a un passo dal termine dello Stage 2 della OWL

A Burbank è tempo di fare sul serio, con solamente una settimana rimasta da giocare prima del termine dello Stage 2 della Overwatch League.
In cima alla classifica la situazione rimane incredibilmente stazionaria, con Excelsior in testa e Spitfire al seguito, grazie alla vittoria di entrambe contro i Seoul Dynasty (attualmente al 3° posto).

È invece dalla quarta posizione in poi che la situazione si fa interessante.
Per gli LA Valiant due giornate da dimenticare: zero punti portati a casa negli scontri con Florida Mayhem e Boston Uprising. Il deludente risultato li porta pericolosamente vicini ai Fusion i quali, al contrario, intascano due perfetti 4-0 su Dragons e Fuel.
A gioire sono, invece, i cugini Gladiators. Dopo aver trionfato nel derby di Los Angeles, i viola continuano la loro winning streak, schiacciando non solo i Mayhem ma anche gli Houston Outlaws. Questi ultimi scivolano così in sesta posizione, a causa della seconda delusione del weekend, subita nel match contro San Francisco.

termine dello Stage 2

Gli Shock, in questa quarta settimana, sono riusciti a far parlare di sé dentro e fuori dalla Blizzard Arena. Il club ha infatti messo sotto contratto il DPS Park “Architect” Min-ho (precedentemente degli X6-Gaming) e il support Grant “moth” Espe (ex giocatore dei Toronto Esports).
I due non saranno i soli a debuttare presto nella Overwatch League con la maglia di San Francisco. Jay “sinatraa” Won ha compiuto 18 anni proprio oggi, mentre Matthew “super” DeLisi diventerà maggiorenne tra 10 giorni esatti. Entrambi saranno dunque finalmente schierabili nei match della stagione inaugurale della Lega, presumibilmente a partire dal 3° stage.

I poveri Shanghai Dragons, infine, sembrano proprio non trovare mai pace. Dopo la lunga serie di problemi delle scorse settimane, infatti, il team perde un altro importantissimo tassello. Si tratta di Fang “Undead” Chao, che è stato costretto a un rientro repentino in Cina a causa di non meglio specificati problemi personali. Il giocatore dovrebbe rientrare negli Stati Uniti in tempo per l’inizio dello Stage 3.

L’ultimo sprint verso i secondi playoff

L’ultima settimana prima del termine dello Stage 2 comincerà giovedì 22 marzo allo scoccare della mezzanotte. In palio ci sarà l’accesso ai playoff, che decreteranno i campioni di questa nuova fase.
Sia il calendario completo dei match che la diretta degli incontri saranno disponibili, come sempre, sul sito ufficiale della Overwatch League.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

LEC 2019

LEC 2019: ecco i team della nuova stagione europea di LoL

Il Rostermania è appena iniziata e in casa Riot Games si inizia a fare sul …