Home / Hardware e periferiche / AOC all’IEM 2018 di Katowice con i suoi nuovo monitor curvi della linea AGON

AOC all’IEM 2018 di Katowice con i suoi nuovo monitor curvi della linea AGON

Quest’anno all’Intel Extreme Masters di Katowice l’azienda specializzata in monitor AOC metterà in mostra la sua linea gaming più competitiva. Sarà infatti messa a disposizione dei giocatori l’edizione speciale del suo monitor curvo, la all-black AG352UCG6.

Dal 2 al 6 marzo i 16 migliori team professionisti di CS:GO del mondo si contenderanno la fetta più grande dell’enorme montepremi in palio di 500.000 dollari. Fra questi saranno presenti anche G2 Esports, squadra sponsorizzata proprio da AOC. Tra un round di gioco e l’altro, i visitatori potranno visitare lo stand di Alsen allo stand B2 e incontrare di persona i G2 per una chiacchierata e un autografo. AOC e Alsen, così come i partner Komputronik e Corsair (stand: A7), distribuiranno tantissimi gadget e regali, inclusi i monitor da gaming per i partecipanti in loco.

AOC AG352UCG6 Black Edition con risoluzione 3440 x 1440 pixel, 120 Hz e supporto G-Sync

Nel corso dei due weekend pieni di eSports, i visitatori avranno l’opportunità di assistere al debutto pubblico del nuovo monitor curvo AG3562UCG6 Black Edition e del suo impressionante pannello da 35”, in azione all’interno dello stand di Alsen (B2). Questa speciale edizione all-black offre una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e risoluzione UWQHD (3440×1440 pixel), garantendo un’esperienza di gioco davvero immersiva.
Grazie al supporto G-Sync integrato, l’AG3562UCG6 Black Edition permette di avere immagini in perfetta armonia con le schede grafiche NVIDIA, eliminando fenomeni di input lag e di stuttering. Funzionalità aggiuntive come la tecnologia AOC Flicker-free, il supporto retrattile per le cuffie e la modalità AOC Shadow Control completano il set di caratteristiche orientate agli eSports dell’AG352UCG6, rendendolo uno dei monitor AOC della linea AGON più appetibili per il mercato gaming.

La disponibilità del prodotto è programmata per il mese di maggio.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Invictus Gaming e G2 Esports

Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime semifinaliste dei Worlds 2018

Dopo due sfide al cardiopalma, Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime due squadre …