Home / Esport / Accordo tra ESL e Facebook per la trasmissione di Pro League ed ESL One

Accordo tra ESL e Facebook per la trasmissione di Pro League ed ESL One

Non è la prima volta che la società di Mark Zuckerberg si avvicina al mondo dei videogiochi e, collateralmente, a quello degli sport elettronici. Da MLG a Blizzard, sono stati in tanti a stringere la mano a i dirigenti del social network più famoso al mondo, tentando una strada “diversa” dal solito per pubblicizzare e trasmettere i propri contenuti legati al mondo videoludico.
Dal 13 febbraio di quest’anno la lista si allargherà ulteriormente con due ospiti d’eccezione – CS:GO e Dota 2 – grazie all’ultimo accordo stilato tra proprio tra ESL e Facebook.

Il guanto di sfida a Twitch.tv

ESL ha annunciato proprio oggi l’accordo che permetterà a Facebook di trasmettere in esclusiva streaming la Counter-Strike: Global Offensive Pro League e le serie ESL One di Dota 2 e CS:GO. Inoltre, saranno creati dei nuovi show che riproporranno, solamente sul social network, i migliori highlight dei match della settimana.
Si conclude così la partnership tra il colosso dell’organizzazione di tornei e YouTube (piattaforma streaming degli eventi 2017) e si esclude, contemporaneamente, in modo definitivo anche la possibilità di un ritorno su Twitch che, ad oggi, rimane comunque la piattaforma streaming più popolare per quanto riguarda i contenuti esport.

L’obiettivo dichiarato è quello di portare l’esport sotto gli occhi di nuovi possibili fan, ossia una fetta di quei 2 miliardi di giovani (e meno giovani) che popolano Facebook ogni mese.

«We are moving out of the more endemic spaces and platforms where we solely catered to a core esports audience and open up more to a broader audience» ha dichiarato Nik Adams a Polygon, «Here we can grow ourselves and our audience a little bit more and maybe lower the barrier to entry to esports a little bit, and bring it to people who haven’t heard of esports before or might have interest but aren’t regular viewers of those core platforms.»

 

 

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Copa America 2018 Season 3: la legge Special del tre

La Copa America 2018 Season 3 è stata una delle cartine di tornasole per verificare lo …