Home / FPS / Esport mercato – Gli Outplayed / Wind and Rain ampliano le rose

Esport mercato – Gli Outplayed / Wind and Rain ampliano le rose

L’esport mercato non si ferma. In vista dei prossimi appuntamenti – tra cui l’IEM – gli Outplayed / Wind and Rain ne hanno approfittato per dare una grossa “rinfrescata” alle proprie rose di giocatori, iniziando dai titoli più in voga del momento.

PUBG

L’IEM di Oakland del 18/19 novembre sarà il primo evento in cui verrà presentata la modalità “squad” (con team di 4) del titolo rivelazione dell’anno: PlayerUnknown’s Battlegrounds. Per presentarsi al meglio nella competizione (che avrà un montepremi di 200.000 dollari), il team si è tuffato a capofitto nel mercato internazionale, andando a pescare 4 dei più forti giocatori del momento:

La squadra, insieme ad altre 3 europee e 4 americane, si è qualificata per il prossimo Intel Extreme Masters battendo più di 300 avversari trai quali i G2 ed i Kinguin. La nuova lineup andrà a scontrarsi anche con i campioni dei 12 club invitati dagli organizzatori, tra cui TSM, Liquid e C9.

League of Legends

Con un video introduttivo su Facebook, gli Outplayed / Wind and Rain hanno rivelato anche il primo rinforzo per la prossima stagione di League of Legends: il top laner Gianmarco “Belze” Bastianelli. Il giocatore – ex membro di molti team competitivi italiani come Atrax, TeS e Next Gaming – si contenderà il ruolo nella corsia superiore con Giuseppe “Ryko” Natile.
La sua grande esperienza darà un ulteriore aiuto a una squadra con ottime prospettive per il futuro, che quest’anno ha guadagnato un bel 2° posto nella Lega Prima di GEC ed è attualmente in testa alla classifica dell’ESL Italia Championship, a tre giornate dalla conclusione della stagione regolare.

 

Aggiornamento del 16/11/2017: il team annuncia sulla sua pagina Facebook l’acquisizione del midlaner Mattia “DrMatt” Fazzalaro per il roster di League of Legends.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Cloud9 e Fnatic

Cloud9 e Fnatic sanciscono il trionfo occidentale ai mondiali di LoL

Grazie al loro passaggio in semifinale, Cloud9 e Fnatic sanciscono definitivamente il trionfo delle regioni …