Home / FPS / Overwatch World Cup 2017: le finaliste sbarcano al BlizzCon

Overwatch World Cup 2017: le finaliste sbarcano al BlizzCon

Due giorni soltanto ci separano dalla fase conclusiva della Overwatch World Cup 17. Le 8 finaliste sono già volate ad Anaheim, sede del BlizzCon 2017 che ospiterà quest’anno tutta una serie di appuntamenti imperdibili targati Blizzard.

Tra di essi, appunto, anche i playoff della seconda edizione della Coppa del Mondo.
Durante i quarti di finale, i campioni in carica della Corea del Sud saranno da subito messi alla prova con uno degli scontri più impegnativi, quello con i vice campioni Stati Uniti, mentre la Cina se la dovrà vedere con i francesi ex Rogue.
Dalla parte opposta del tabellone, la Svezia (medaglia di bronzo nel 2016) si scontrerà con la Gran Bretagna, mentre il Canada giocherà contro l’Australia.

overwatch world cup 17

La diretta italiana

Lo spettacolo prenderà il via venerdì 3 novembre e si concluderà sabato 4, con l’incoronazione dei nuovi campioni del mondo. Per l’occasione, Blizzard presenterà in anteprima mondiale anche il nuovo spectator mode, con una nuova visuale molto più incentrata sulla terza persona e un layout più dettagliato.

A raccontare in diretta i match di questo weekend di fuoco non saranno soltanto i caster ufficiali su playoverwatch. Grrimmjow, Edoz e Phrase offriranno il commento in italiano su GDivision, mentre Herc farà da inviato speciale direttamente dal BlizzCon.
Per ulteriori informazioni sull’orario di trasmissione e sul programma completo dell’evento è possibile visitare il sito dedicato.

 

Se vi siete persi, invece, i nostri recap completi delle fasi a gironi, potete trovarli qua sotto:

Shangai qualifier
Sydney qualifier
Katowice qualifier
Santa Monica qualifier

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

DreamHack Summer 2018

DreamHack Summer 2018 – Dall’Hearthstone grand Prix al MSB

Esattamente come nelle sue edizioni passate (l’ultima in ordine di tempo è stata quella di …