Home / MOBA / League of Legends / LoL Worlds 2017: i Samsung Galaxy agguantano la finale

LoL Worlds 2017: i Samsung Galaxy agguantano la finale

Sarà di nuovo una finale interamente coreana quella del LoL Worlds 2017. A raggiungere gli SK Telecom T1 allo stadio nazionale di Pechino saranno infatti i Samsung Galaxy che, questa mattina, hanno sconfitto l’ultima formazione cinese rimasta in gara, quella del Team WE.

Nonostante il vantaggio iniziale di questi ultimi con la vittoria della prima partita, i SG sono tornati immediatamente in carreggiata. Trascinata da un CoreJJ in gran forma (e nominato Player of the Series), la squadra è sembrata via via sempre più convincente, finendo per ribaltare le sorti del match con 3 vittorie consecutive.

Un gran finale imperdibile

Lo scontro tra SKT e SSG sarà un rematch della finale del 2016, nella quale il team di Faker si impose su quello di Crown per 3-2 conquistando così il suo terzo titolo mondiale. Quest’anno le due formazioni hanno tutte le carte in regola per dar vita ad un altro spettacolo imperdibile e combattuto sul filo del rasoio, durante il quale i Samsung Galaxy tenteranno ancora una volta di interrompere il predominio indiscusso dei campioni in carica.

Sarà possibile seguire il Gran Finale della Season 7 a partire dalle 7:30 del mattino di sabato 4 novembre con la cerimonia d’apertura. La diretta streaming sarà fornita in lingua inglese sui canali Twitch e YouTube di Riot Games e in italiano sul canale Twitch di PG Esports.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

we have org

I We Have Org di Midna si qualificano per gli Overwatch Contenders

Lorenzo “Midna” Nulli sarà il primo giocatore italiano a competere negli Overwatch Contenders europei. Il diciannovenne, insieme …