Home / MOBA / League of Legends / LoL World Championship 2017: fine del Group Stage

LoL World Championship 2017: fine del Group Stage

Dopo altre due giornate ricche di colpi di scena è calato il sipario sul Group Stage del LoL World Championship 2017. Il pubblico di Wuhan – dopo la conclusione dei gruppi B e C – ha potuto assistere all’epilogo dei gironi A e D dai quali, a sorpresa, sono stati eliminati i TSM e sono invece emersi vittoriosi i Misfits.

L’Europa continua a sorprendere

LoL World Championship 2017

Dopo il miracolo Fnatic, i supporter delle EULCS possono continuare i propri festeggiamenti. L’eterna lotta tra EU e NA ha avuto ieri la sua risoluzione con il trionfo del Vecchio Continente. Arrivati al pareggio in classifica, con 3 vittorie e 3 sconfitte ciascuno, i veterani statunitensi TSM e i rookie europei Misfits hanno dato vita a un intenso scontro diretto per il secondo posto.

Hans Sama e compagni hanno mostrato una grinta e una preparazione su cui in pochi avrebbero scommesso prima dell’inizio del mondiale, agguantando il 2° seed del gruppo alle spalle del Team WE con una meritatissima vittoria a scapito dei ragazzi di Reginald.

L’America sulle spalle dei C9

LoL World Championship 2017

La speranza del Nord America tuttavia è stata mantenuta viva, a sorpresa, dai Cloud9.

Nonostante il loro percorso convincente, il team ha dovuto stringere i denti fino all’ultimo match della giornata, dove i già qualificati SK Telecom T1 hanno rischiato la sconfitta per mano degli Edward Gaming. Nonostante il terribile inizio, i sud coreani hanno mostrato al mondo l’ennesima spettacolare rimonta, evitando ai C9 lo spareggio con gli EDG e facendoli accedere ai quarti di finale come secondo seed del gruppo. Per il marksman Sneaky questo sarà il 4° top 8 mondiale negli ultimi 5 anni.

Sorteggi dei quarti di finale

Il LoL World Championship 2017 continua a mantenere vivo l’interesse dei tifosi grazie a una Top 8 davvero sorprendente. Delle quattro squadre del Pool 1, solamente i Longzhu Gaming sono stati in grado di superare la fase a gironi. Al contrario, ben 3 formazioni provenienti dal Play-In Stage sono state in grado di passare il turno, scombinando molte delle previsioni fatte prima della partenza.

A conclusione delle partite di questa mattina, sono stati sorteggiati gli accoppiamenti che daranno il via al Knockout Stage. Le squadre europee si troveranno davanti due team incredibilmente impegnativi e, in caso di vittoria, si troverebbero l’una contro l’altra nella prima semifinale.

lol world championship 2017

I quarti di finale prenderanno il via giovedì 19 ottobre con il derby coreano tra Longzhu Gaming e Samsung Galaxy. Venerdì 20 sarà il turno dei Misfits e degli SK Telecom T1, mentre sabato 21 si scontreranno Fnatic e Royal Never Give Up. L’ultimo match, quello tra Team WE e Cloud9, si giocherà invece domenica 22.

Tutte le partite cominceranno intorno alle 10 ora italiana e verranno trasmesse in streaming sui canali ufficiali Riot Games (in lingua inglese) e su PG Esports (in lingua italiana).

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Blizzard non lascia, ma rilancia: annunciate le Starcraft Remastered Series

L’onda lunga delle Korean Starcraft Series non si è fatta attendere. A una settimana dall’annuncio …