Home / MOBA / Heroes of the Storm / Serie B HotS – Regna l’equilibrio dopo due giornate

Serie B HotS – Regna l’equilibrio dopo due giornate

Con la conclusione delle ultime partite che si sono svolte nella serata di ieri, si è chiusa ufficialmente la prima settimana di incontri della Serie B HotS 2017, campionato a squadre organizzato dal CLAN Gaming Center e sponsorizzato da Razer.

Prima giornata, primi verdetti

La prima giornata (in realtà sarebbe dovuta essere la seconda, ndr.) della Serie B HotS ha ufficialmente preso il via il 9 ottobre con l’incontro che ha visto l’Ignoranteam sconfiggere i LOK’TAR O PAN con un secco e deciso 2-0, frutto di un’ottima coordinazione di squadra e composition.
Nella stessa giornata bene anche il Team RosikStorm che ha superato gli EMT SpaceChickens che, pur scegliendo Distaccamento di Braxis come prima mappa, non sono riusciti a trovare il bandolo della matassa, finendo per essere travolti dalla formazione avversaria. I RosikStorm sono riusciti a portarsi a casa anche Campi di Battaglia Eterni, seconda mappa che ha decretato quindi la vittoria della formazione ospite.

Nelle partite dell’11 ottobre benissimo il CLN AristoCatzi che nell’incontro trasmesso in diretta streaming sul canale ufficiale – con il commento di FatalError e JennyHots – ha dimostrato di essere una squadra molto organizzata sotto tanti punti di vista finendo per dominare l’incontro con i Sexy Panda, vincendo prima su Contea del Drago e poi su Altari infernali dove hanno fatto valere una migliore formazione di eroi.

Unico pareggio della giornata tra Fartriders e Esox@Exas che hanno diviso la posta in gioco dopo due ottime partite che li hanno visti protagonisti prima su Contea del Drago e poi su Campi di Battaglia Eterni.

Seconda giornata, nessuno prende il largo

Dopo i risultati incoraggianti della prima giornata di Serie B HotS 2017, l’IgnoranTeam non è riuscito a prendere il largo finendo per pareggiare clamorosamente contro il solido Team RosikStorm che, dopo aver ceduto Contea del Drago alla formazione avversaria, è riuscita a ritrovare la giusta concentrazione per dominare la seconda mappa e cioè Campi di Battaglia Eterni, riuscendo ad agguantare un ottimo pareggio esprimendo buone sensazioni complessive.

Approfittando del passo falso dell’IgnoranTeam i LOK’TAR O PAN sono riusciti a strappare i primi tre punti di questa Serie B HotS 2017 sconfiggendo piuttosto agevolmente la formazione degli Esox@Exas. Questi ultimi hanno tentato di imporre il proprio gioco sopratutto su Tempio Celeste, finendo però per subire l’iniziativa avversaria e la maggior coordinazione negli scontri di gruppi e dovendo cedere le armi con il passivo di 2-0.

Pareggio indolore per CLN AristoCatzi e EMT SpaceChickens che hanno deciso di non farsi male dividendo la posta in palio e guadagnando un prezioso punto in ottica di classifica, raggiungendo, insieme all’IgnoranTeam, la vetta della classifica.

Ancora una sconfitta invece per la formazione dei Sexy Panda che nel match contro i Fartriders ha perso prima su Valle Maledetta e poi sulla nuova mappa Fonderia Volskaya, non riuscendo nuovamente a trovare la gioia della prima vittoria che avrebbe dato una maggiore sicurezza nell’ottica delle prossime partite che prenderanno il via la prossima settimana.

Regna l’equilibrio

Dopo due giornate di questa Serie B HotS 2017, nessuna squadra sembra essere in grado di staccare le altre ed andare in fuga.
Per questo motivo la classifica è molto stretta e la distanza tra la prima e l’ultima formazione è di appena quattro punti, a simboleggiare il fatto che la competizione sembra essere molto equilibrata.
Le prossime giornate di campionato saranno ovviamente già decisive per stabilire una classifica più veritiera ma se le premesse sono queste vedremo sicuramente un torneo avvincente fino alla fine con possibile colpi di scena, anche davvero clamorosi, durante il corso delle varie giornate.
Bisogna inoltre apprezzare il commento di JennyHots che in streaming, nella giornata di ieri ha dichiarato che il livello della competizione minore del campionato italiano di Heroes of the Storm si è effettivamente alzato e la qualità delle partite ne è vera testimonianza oltre a rappresentare il frutto di un percorso di crescita di tutta la community italiana.

Presto tantissime novità su TGM esports, continuate a seguirci 🙂

Link utili

sito ufficiale Serie B HotS

 

 

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

mtg arena

Una data per la Open Beta di Magic: The Gathering Arena

È di ieri la notizia della data di lancio della Open Beta del più famoso …