Home / FPS / C9 KongDoo: l’unione che non ci si aspetta

C9 KongDoo: l’unione che non ci si aspetta

La società Cloud9 ha annunciato proprio questa mattina un colpo di mercato formidabile in vista dell’inizio della Overwatch League. Stiamo parlando dell’acquisizione del roster dei KongDoo Panthera. Nascono così i C9 KongDoo, che competeranno nella Lega in rappresentanza della città di Londra.

La corsa dei KongDoo Panthera nella Season 3 fu incredibile e il talento e la passione mostrati nella finale saranno considerati di casa qui ai C9. Questi ragazzi sono dei fieri agonisti e so che finiranno ciò che hanno iniziato, per questo sono elettrizzato in vista del futuro.

Jack Etienne, Cloud9 CEO & Founder

C9 KongDoo

La rivalità continua

Il team sud coreano è attualmente considerato tra i più forti al mondo. Tra i loro più recenti successi una incredibile finale alla APEX Season 3, combattuta per ben 7 match e persa per un soffio contro i rivali Lunatic-Hai. E proprio Ryujehong e compagni saranno tra gli sfidanti dei C9 KongDoo a partire da dicembre (come squadra di Seoul), insieme ad un altro team proveniente dalla APEX: gli LW Blue di New York City.

L’impressione è che il campionato sud coreano possa diventare una palestra di alto livello per i sister team dei club più prestigiosi (si pensi a LW Red o KongDoo Uncia), nel quale far maturare talenti ancora troppo giovani per la OWL e nuove promesse.

Commenti

Altre info su Moory

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

LoL: la quinta settimana delle EU LCS è un disastro per i Vitality

La quinta settimana dello Spring Split delle EU LCS 2018 ha inflitto un brutto colpo …