Home / MOBA / Heroes of the Storm / I Prophecy esport sbarcano su Heroes of the Storm

I Prophecy esport sbarcano su Heroes of the Storm

Un fulmine a ciel sereno

Prophecy esport
hotsitalia.com

Dopo aver acquisito il diritto alle prestazione esportive di Turna per la sezione di Hearthstone, l’intera squadra dei NextGaming per la sezione di Starcraft II e l’aver concluso tutto con l’acquisizione a titolo definitivo di Juan Carlos “SpeCial” Tena Lopez, i dirigenti dei Prophecy esport hanno piazziato una nuova bomba di mercato.

Nasce ufficialmente la formazione di Heroes of the Storm della squadra italiana.

Tanti i nomi importanti. Capitanati da Fury, a completare il roster saranno CESC, EDD, JOJO, RAGNAR e SIGURDH.

Pronti per il primo torneo

Prophecy esport

La formazione italiana prenderà parte alle Heroes Championship Series Italy Cup che quest’anno daranno la possibilità anche di qualificarsi per la Serie A e B di HotS.

Le gare che inizieranno tra qualche giorno e rappresenteranno il primo vero banco di prova per la sezione di Heroes of the Storm dei Prophecy esport.

AGGIORNAMENTO 08/09/2017 (ore 13:55): L’organizzazione Prophecy esport ci ha comunicato privatamente che l’apertura della sezione di Heroes of the Storm non è ancora ufficiale poichè vi è ancora una trattativa in corso con gli atleti.

Rimaniamo in attesa di maggiori informazioni da parte della squadra e restiamo disponibili per integrazioni a questo brevissimo articolo.

Link utili

Pagina Facebook

Sito HCS

Serie A e B

 

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

LEC 2019

LEC 2019: ecco i team della nuova stagione europea di LoL

Il Rostermania è appena iniziata e in casa Riot Games si inizia a fare sul …