Home / MOBA / League of Legends / Gli underdog travolgono i quarti di finale dei Playoff estivi e si preparano a conquistare la vetta

Gli underdog travolgono i quarti di finale dei Playoff estivi e si preparano a conquistare la vetta

Le League of Legends Championship Series sono sempre più vicine alla conclusione. I quarti di finale dei Playoff estivi dei massimi tornei europei e americani si sono già conclusi e non hanno riservato sorprese ai fan. Alcuni dei più famosi e temuti team della storia delle competizioni elettroniche sono stati eliminati. Chi riuscirà a trionfare?

Semifinali europee

La prima delle semifinali si terrà il 26 di agosto. A salire sul palco saranno i primi della classe Fnatic e i Misfits, meglio noti durante la stagione regolare come lo studente “con ottime potenzialità ma carente d’impegno”. Ed è proprio la forza di volontà a non esser di certo mancata alla squadra durante i quarti. La sfida contro gli Unicorns of Love li vedeva sulla carta sfavoriti, sebbene non completamente fuori dai giochi. I Misfits sono invece riusciti a stupire i tanti diffidenti e, grazie ad una performance quasi impeccabile, hanno portato a casa una vittoria decisa per 3-0, distruggendo il morale degli avversari prima ancora del loro Nexus.

Diametralmente opposta invece l’altra sfida dei quarti di finale: G2 Esports contro Splyce. Il match è stato acceso e tirato e ha tenuto l’audience sul filo del rasoio. Non tutti possono però portare a casa la coppa e l’ultima partita ha visto vincere la squadra di Perkz grazie a un fantastico teamfight forzato in zona Baron, dove l‘Alistar di Mithy è riuscito ad arginare completamente i carry avversari. Sarà dunque tra H2k-Gaming vs G2 Esports la seconda semifinale, e si preannuncia una sfida accesissima.

Anche l’America si infiamma

Se l’assenza nelle fasi finali dei secondi classificati europei può lasciare di stucco, le partecipanti alle semifinali americane fanno cadere dalla sedia. Sin dalla loro prima apparizione nell’NA LCS i Cloud 9 sono stati una forza inarrestabile in grado di competere e trionfare contro i migliori team in svariate occasioni.

Quest’anno però la loro corsa verso la vetta è stata interrotta prematuramente durante la sfida contro il Team Dignitas. Che la squadra di Ssumday avesse buone possibilità di vittoria non era in discussione, ma serie ha di sicuro lasciato il segno. Nonostante l’ottima prestazione di Sneaky, i Dignitas hanno portato a casa la serie con un 3-1 e per la prima volta un team che non sia quello dei Team SoloMid riesce a sconfiggere i C9 durante i playoff americani.

E sono stati proprio i TSM a beneficiare maggiormente della sconfitta dei Cloud9, ottenendo una qualificazione automatica ai mondiali di quest’anno. La squadra di Bjergsen sarà l’avversario da battere per il Team Dignitas nella semifinale delle 21 ore italiana il 26 agosto.

Nel secondo match dei playoff estivi i Counter Logic Gaming sono riusciti a portare a casa la vittoria grazie all’ottima prestazione di Stixxay. La serie però è stata tutt’altro che semplice per i veterani dei CLG, che hanno sconfitto il Team EnVyUs per 3-2. Ancora una volta gli underdog hanno dato prova di sé e sono riusciti addirittura a portarsi in vantaggio per 2-1. A risultare fatale è stata nuovamente l’ottima prestazione di una Tristana, l’ADC più pericoloso della patch. Nelle semifinali i CLG sfideranno il secondo team della regular season estiva, gli Immortals.

Chi vincerà i Playoff europei e americani? Sintonizzatevi sui canali ufficiali Riot Games o su PersonalGamer questo sabato alle 17 per la diretta.

 

 

 

 

Commenti

Altre info su Gian Filippo Saba

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

LEC 2019

LEC 2019: ecco i team della nuova stagione europea di LoL

Il Rostermania è appena iniziata e in casa Riot Games si inizia a fare sul …