Home / FPS / Prima settimana dell’Overwatch Contenders | Recap

Prima settimana dell’Overwatch Contenders | Recap

La prima settimana dell’Overwatch Contenders (qui una nostra preview) si è chiusa con ben 8 match disputati, divisi tra Europa e Nord America. Pur essendo ancora presto per trarre conclusioni o previsioni, queste prime partite ci hanno fornito qualche elemento interessante sullo stato di forma attuale delle concorrenti. Il Contenders è stato anche teatro delle prime apparizioni ufficiali di Doomfist fuori dal territorio sud coreano.

La prima giornata del torneo europeo ha visto i Misfits e i Gigantti vincere rispettivamente contro Cloud9 e eUnited. I Misfits hanno messo su uno spettacolo convincente, imponendosi sugli avversari e portando a casa un secco 4-0. I campioni in carica invece sono riusciti solo a mettere un tampone alla sconfitta vincendo l’ultima mappa del match, terminato quindi con un 3-1 per i nuovi arrivati del Team Gigantti. La seconda giornata ha avuto invece come protagonisti gli 123 – che hanno inflitto ai Singularity un altro secco 4-0 – e i Gamersorigin – vincitori dello scontro con i Bazooka Puppiez per 3-1.

Non molto diversi sono stati i risultati del torneo oltreoceano. La prima settimana dell’Overwatch Contenders NA si è aperta con la vittoria per 4-0 degli EnVyUs sugli Immortals. La giornata è poi proseguita con la sconfitta dei Rogue per 1-3 ad opera degli Envision. Durante il Day 2 i Kungarna hanno messo a segno un 4-0 sugli avversari Renegades. I FaZe hanno infine intascato un 3-1 nel match conclusivo contro gli Fnrgfe.

Classifica

Prima settimana dell'Overwatch Contenders

Ricordiamo che è possibile seguire tutto il campionato e rivedere i match disputati con commento in italiano sul canale Gamedivision.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

All-Star 2018

All-Star 2018: il meglio di League di Legends chiude la stagione 8

Con il mercato in corso e la nuova stagione alle porte, l’All-Star 2018 è stata l’occasione …