Home / CGC / Ottavi di finale degli Hearthstone Global Games – Recap

Ottavi di finale degli Hearthstone Global Games – Recap

Arrivano i risultati degli ottavi di finale degli Hearthstone Global Games che, con un formato ad eliminazione diretta, ci regalano tante conferme e emozioni ma anche tanti sogni infranti.

Giorno 1

La Repubblica Ceca di JáraVyskočil vince senza pietà con un perfetto 3 a 0 contro la Grecia di Likeaßawse.

Neanche la Cina di OmegaZero conosce la compassione e va a sconfiggere, con lo stesso risultato dei cechi, il Belgio di Maverick.

La Corea del Sud di handsomeguy sovrasta i prodigi della Malesia di ChongGEr con un 3 a 1.

L’Ucraina di DrHippi si porta ai quarti di finale mandando a casa l’Austria di GameKing. Sembra proprio, che quando il capitano perde, la squadra vinca!

Il premio per il match più spettacolare e casuale (quindi DIVERTENTE) della giornata va all’incontro tra Brasile e Paesi Bassi. Nonostante l’incredibile Yogg-Saron, Hope’s End lanciato da LegolaS, la vittoria finale va a ThijsNL per aver saputo gestire bene le ultime fasi di gioco (e la fortuna!).

Come anticipato all’inizio, i risultati degli ottavi di finale degli Hearthstone Global Games ci mostrano purtroppo anche un sogno azzurro infranto: l’Italia di Iniven e dei suoi ragazzi (Yawgmoth, Turna e Snowman) perde per 3 a 2 contro il Messico di IrvinG.

Giorno 2

Nel secondo giorno vediamo gli Stati Uniti di HotMEOWTH in formissima battere 3 a 0 i ragazzi di Taiwan capitanati da Tom60229.

A concludere gli scontri della settimana, vediamo lasciarci un’altra grande favorita: il Canada di APXVoiD perde contro la Nuova Zelanda di TingTong.

Questi sono i risultati degli ottavi di finale degli Hearthstone Global Games. Ricordiamo che si può seguire tutto live sui canali Twitch Spaziogames e GamingArena.

Se invece vi siete persi i precedenti risultati della fase 2, potete leggere il nostro recap della scorsa settimana.

Commenti

Altre info su Andrea Capone

Appassionato sin da piccolo di videogiochi e giochi di carte, si ritrova ora a scrivere di videogiochi di carte! I giochi di riflessione sono la sua passione e vorrebbe crearne uno in futuro!

Controlla anche

faceit

FACEIT organizzerà il prossimo Major di CS:GO a Londra

Con ancora in mente lo spettacolo di Boston, non si può non esultare per l’ultima …