Home / CCG / Risultati della fase 2 degli Hearthstone Global Games – Recap

Risultati della fase 2 degli Hearthstone Global Games – Recap

I risultati della fase 2 degli Hearthstone Global Games sono finalmente usciti e solo 16 squadre sono avanzate alla fase 3, che sarà ad eliminazione diretta.

Ma andiamo a vedere le 16 nazionali che hanno raggiunto questo incredibile risultato:

Girone A

La Cina di OmegaZero è la regina di questo girone, l’incredibile Malesia di ChongGEr la segue alla fase 3. Singapore e Norvegia non riescono a classificarsi.

Girone B

La Repubblica Ceca di JáraVyskočil e gli Stati Uniti di HotMEOWTH si confermano le due vittoriose di questo girone. Il Belgio di Maverick riesce a passare per un soffio grazie ai buoni risultati, mentre Israele non ce la fa.

Girone C

I Paesi Bassi di Tyler si ritrovano in cima al loro gruppo. Assieme a loro passa solo la Corea del Sud di handsomeguy.

L’Argentina non riesce a totalizzare un punteggio sufficiente per avanzare e ritorna a casa assieme alle Filippine.

Girone D

La Nuova Zelanda di TingTong è un’altra squadra che si porta avanti con 3 vittorie pulite; a seguirla il Brasile di Coglorin e la squadra di Taiwan di Tom60229.

L’Ungheria, ultima del suo girone, è costretta a lasciare il campo.

Girone E

I risultati della fase 2 degli Hearthstone Global Games ci offrono un girone E con risultati risicatissimi. Difatti passano 3 squadre che se la sono giocata benissimo: l’Austria di GameKing, la Grecia di  Likeaßawse e l’Ucraina di DrHippi.

L’unica a rimanere fuori dai giochi rimane il Perù.

Girone F

Arriviamo, infine all’ultimo gruppo, dove i nostri Iniven, Yawgmoth, Turna e Snowman ci hanno fatto sudare freddo facendoci attendere il loro passaggio alla fase 3. Alla fine però viene tutto confermato: l’Italia passa assieme al Messico di IrvinG e il Canada di APXVoiD.

La Bulgaria è l’unica che non riesce a procedere.

Ora non rimane che attendere il bracket per vedere che squadra affronteranno i nostri azzurri. Sarà una delle big? Oppure una nazione meno conosciuta ma che, come noi, si è fatta valere e conoscere fino a questo impressionante risultato?

 

 

Altre info su Andrea Capone

Appassionato sin da piccolo di videogiochi e giochi di carte, si ritrova ora a scrivere di videogiochi di carte! I giochi di riflessione sono la sua passione e vorrebbe crearne uno in futuro!

Controlla anche

CIO

Il no del CIO alla partership con la Global Esports Federation

Il dibattito sull’ingresso degli Esports all’interno dei Giochi Olimpici ha subito una brusca frenata in …