Home / News / RSTL – Element una vittoria che non basta, Decima fuori ad un soffio dai playoff

RSTL – Element una vittoria che non basta, Decima fuori ad un soffio dai playoff

Per gli Element Punk un colpo di coda

Vittoria assolutamente convincente per gli Element Punk che nella penultima giornata di RSTL hanno asfaltato per 5-1 il 7x Learning Team smuovendo la classifica.
Purtroppo per la formazione italiana questa vittoria è arrivata troppo tardi per le speranze di conquistare un posto ai playoff della Divisione 2 della Russian Starcraft 2 Team League ma, dal mio punto di vista, rappresenta un punto di partenza incoraggiante in vista dei prossimi appuntamenti ufficiali.

La classifica si fa intricata

Ad una partita dal termine gli Element Punk saranno chiamati a difendere un tredicesimo posto che va un po stretto alla squadra italiana sia per quanto riguarda la qualità del gioco espresso durante tutte queste giornate, sia per il grande lavoro che l’organizzazione ha svolto nel corso di questi mesi per migliorare il proprio settore di Starcraft 2 a partire dallo streaming.
Sono certo che gli Element Punk saranno in grado di regalarci grandissime gioie nella prossima stagione della Russian Starcraft 2 Team League e quindi non ci resta che attendere e continuare a tifare per loro.

Una vittoria di Pirro

Davvero clamoroso quanto accaduto ai Decima eSports nella Divisione 3 della RSTL.
Nonostante una vittoria a dir poco schiacciante nell’ultimo incontro ai danni del Team Reboot la formazione italiana si è vista scippare il sesto posto, con conseguente qualificazione ai playoffs, dal team spagnolo degli Escuela Española Starcraft che pur perdendo il loro ultimo incontro per 5-2 contro il Starcraft Freaks Clan sono riusciti a conquistare ugualmente l’ultimo posto utile per la fase successiva.

Una situazione da “passamontagna”

Ovviamente usando forse una terminologia impropria potremmo definire la situazione una vera e propria “rapina da passamontagna” ai danni dei malcapitati Decima eSports.
Ovviamente non stiamo qui a parlare della formazione spagnola che li ha preceduti che sarebbe stata qualificata in tutti i casi, ma ci soffermeremo al match tra Hasu PlayersREGENERATE Beta squad terminato 5 a 1.
Grazie a questa vittoria gli Hasu Players hanno di fatto impedito ai Decima esports di raggiungere i playoff, sarebbe bastato infatti che la formazione europea dei REGENERATE avesse vinto l’incontro per garantire l’accesso alla fase successiva ai nostri ragazzi ma purtroppo così non è stato.

Tutta la redazione di TGM esports si sente di esprimere un messaggio di speranza nei confronti dei giocatori italiani dei Decima eSports che, ne siamo certi, potranno raggiungere nell’immediato futuro traguardi sempre più importanti.

Una fase ad eliminazione diretta da brividi

Per gli HsdL subito un match di altissimo livello a partire dalle ore 20:00 del 12/5/2017, la nostra formazione italiana incontrerà una vecchia conoscenza dei Decima eSports i Regenerate Beta squad che rappresentano una minaccia da fronteggiare in tutti i modi per poter accedere alla fase successiva.
Il Team Air invece fresco di un ottimo secondo posto nella fase a gironi partirà direttamente dai quarti di finale ed è ovviamente in attesa di conoscere i propri avversari.

Presto tantissime novità su TGM esports, continuate a seguirci!

Link utili

Decima eSports

Element Gaming

Team Air

HsdL

Sito ufficiale

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

Cloud9 e Fnatic

Cloud9 e Fnatic sanciscono il trionfo occidentale ai mondiali di LoL

Grazie al loro passaggio in semifinale, Cloud9 e Fnatic sanciscono definitivamente il trionfo delle regioni …