Home / Esport / Altri Mondi: Andorra – Nasce la FAES

Altri Mondi: Andorra – Nasce la FAES

La crescita degli esport non passa soltanto dai grandi palcoscenici come possono essere la Corea del Sud o gli Stati Uniti, ma anche realtà di piccole dimensioni che aiutano a crescere l’intero sistema, come il caso di Andorra.

FAES e Federcalcio locale: uniti per gli esports

In queste ore, il Principato di Andorra ha dato un crisma di riconoscimento agli esport attraverso la creazione della FAES (Federació Andorrana d’Esports), organo inserito all’interno della FAF (Federació Andorrana de Futebol)  che vigilerà le attività della neonata federazione attraverso attività ed eventi che coinvolgeranno l’intero territorio nazionale

Creazione del Team Andorra

Primo passo di questo nuovo organo sarà la creazione di un team ufficiale, attraverso il Draft eSports (sponsorizzato dalla Esportia, compagnia specializzata nell’organizzazione di eventi esportivi) che si terrà dal 12 al 14 Maggio presso lo Stadio Comunale di Andorra la Vella.

FAES

In questi tre giorni saranno scelti giocatori che competeranno in tornei europei ed mondiali sotto il vessillo andorrano nei titoli di:

  • League of Legends
  • Overwatch
  • Hearthstone
  • Rocket League
  • FIFA
  • Clash Royale

Un altro piccolo passo

Il Paese pirenaico è soltanto l’ultimo esempio tra gli stati che, nonostante non facciano parte di grossi circuiti, concedono una serie di riconoscimenti ufficiali che aiutano nel difficile processo di crescita degli esport a livello mondiale.

Caso simile, per esempio, è il Nepal, dove lo scorso anno la locale federazione (la Nepal ESports Association) è diventata membro effettivo del Comitato Olimpico locale riuscendo ad ottenere così l’ufficialità degli sport elettronici, alla pari degli sport tradizionali.

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Invictus Gaming e G2 Esports

Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime semifinaliste dei Worlds 2018

Dopo due sfide al cardiopalma, Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime due squadre …