Home / News / SSL Premier – INnoVation tiene alta la bandiera terrestre

SSL Premier – INnoVation tiene alta la bandiera terrestre

Proseguiamo il recap settimanale della SSL Premier 2017, partendo da un match di assoluto livello.

Zest vs Byul

Il primo match di giornata ha visto scontrarsi il Protoss Zest contro lo Zerg Byul. I giocatori arrivavano a questa seconda giornata con risultati totalmente opposti, il primo in cerca di riscatto, il secondo in cerca di valide conferme.
Nel primo game su Overgrowth, Zest ha tentato un timing ai danni della terza di Byul composto da Warp prism e Adepte, ma senza riuscire nell’obbiettivo di distruggere il vivaio avversario.
Fallito il primo tentativo, il giocatore protoss ha provato ad attaccare nuovamente con una combo di Immortali e Arconti, respinta ancora una volta dallo Zerg grazie ad un’abile difesa di ling/bane/blatte che ha rapidamente distrutto l’intera armata avversaria consegnando il primo game a Byul.
Nei due game successivi Zest ha deciso di mettere nuovamente in campo la strategia dei Warp prism, ottenendo tuttavia due effetti completamente differenti.
Se nel Game 2 questa strategia aggressiva ha permesso al giocatore Protoss di ottenere una facile vittoria su un inerme Byul, nel game 3 la situazione è sembrata essere totalmente a senso unico per il giocatore Zerg che cambiando la sua strategia in mass Mutalische è riuscito prima a bloccare l’attacco di Warp prism del suo avversario, per poi proseguire con un contrattacco devastante che ha garantito la vittoria a Byul, di Ling/bane/ravager.

Risultato finale: 1-2

Maru vs Stats

Il secondo incontro ha visto scontrarsi Stats e Maru, il primo arrivava a questa seconda giornata di SSL Premier con una sconfitta davvero pesante contro Solar per 2-1 nel match inaugurale, mentre il secondo era riuscito nell’impresa di vincere per 2-1 contro sOs la settimana scorsa, stupendo il pubblico anche per il livello della sua qualità di gioco.
Dopo un inizio di game 1 davvero poco esaltante, la partita si è evoluta in un classico TvP caratterizzato da una composition di Fenici e Adepte per il Protoss sostenute da alcuni Colossi che hanno messo in seria difficoltà il Terran che ha dovuto cedere le armi senza riuscire a concretizzare quel minimo vantaggio iniziale dovuto al fast start di Vikings.
Nel game 2 entrambi i giocatori hanno optato per un proxy, da una parte il Terran ha provato con uno Spazioporto, immediatamente trovato e distrutto da Stats, mentre il protoss che aveva nascosto precedentemente il proprio Portale stellare nelle vicinanze della base del Terran è riuscito a portarsi in grande vantaggio distruggendo gran parte dei lavoratori avversari grazie ad un Oracle.
Troppo indietro per poter impostare un game di macro, Maru ha deciso di optare per una strategia aggressiva, quasi disperata, che si è rivelata un totale fallimento di fatti consegnando al suo avversario un 2-0 pesante in ottica classifica.

Risultato finale: 0-2

aLive vs Patience

Vittoria a forfait (2-0) per il giocatore Protoss Patience a causa dell’indisponibilità di aLive, impegnato in America per le finali del TING Open Season 3.

INnoVation vs Dark

Sia Dark che INnoVation arrivavano a questa seconda giornata con due vittorie assolutamente convincenti nel match inaugurale della scorsa settimana.
Nel game 1 INnoVation dopo un inizio non troppo esaltante ha chiuso immediatamente i giochi grazie ad un doom drop nella base avversaria che ha permesso di avere un vantaggio decisivo per il giocatore Terran che si è aggiudicato il primo incontro in maniera davvero convincente.
Nel game 2 Dark ha provato una composition composta da blatte occultate seguite da alcuni infestors.
Tuttavia INnoVation è riuscito a mantenere un giusto sangue freddo riuscendo nell’impresa di ribaltare la situazione in suo favore grazie all’uso incredibile di un esercito bio/tanks che a tratti è sembrato davvero inarrestabile.
Intorno al minuto 9:00, INnoVation ha piazzato i carri armati tra la terza e la seconda base di Dark chiudendo il game in pochi attimi.

Risultato finale: 2-0

sOs vs Solar

Il match finale ha visto scontrarsi sOs e Solar.
Nel game 1 dopo una partenza sprint da parte del giocatore Protoss che si era assicurato una forte terza base, dopo una pressione di adepte davvero magistrale, il game si è evoluto con un push da parte di sOs che però è stato completamente schiacciato dalla forza difensiva di Solar che con blatte e ravager è riuscito a distruggere l’intero esercito avversario.
A quel punto sOs ha cercato un disperato all in di Zeloti con carica e Arconti che è stato respinto facilmente dagli Ospiti dello sciame messi in campo dall’avversario che hanno chiuso il primo incontro sull’1-0 in favore dello Zerg.
Nel game 2 la situazione sembrava apparentemente mettersi in netto favore per Dark che aveva completamente visto il proxy adepte del suo avversario e scoperto la strategia di Templari oscuri, prendendo come provvedimento la creazione di una spora per base, tuttavia, il multitasking del giocatore Protoss ha permesso di ribaltare il game in suo favore, in quanto dopo aver tirato giù la natural e ripulito la base principale da tutti i droni è riuscito a portarsi a casa il game senza grossi problemi nel giro di pochi minuti.
Nel game 3 sOs ha provato ancora una volta una pressione con le Adepte, strategia rivelatasi completamente azzeccata, in quanto lo Zerg non è riuscito ad uscire dalla sua base principali soccombendo rapidamente al suo avversario, senza avere in realtà alcun modo di reagire.

Risultato finale: 2-1

Classifica

Presto tantissime novità su TGM esports, continuate a seguirci 🙂

link utili:

liquipedia

Recap day #1

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

stagione 2 della overwatch league

La stagione 2 della Overwatch League potrebbe includere anche l’Italia

Mentre il campionato è ancora in pieno svolgimento ed entra nel vivo dello stage 3, …