Home / News / SSL Premier: si va in scena

SSL Premier: si va in scena

Prima giornata di fuoco

La SSL Premier è iniziata con il botto! All’interno della Nexon Arena domenica 19/03/2017, 10 tra i migliori giocatori coreani di Starcraft II si sono dati battaglia nella prima di nove giornate di incontri.
Prima di iniziare il nostro racconto di questa prima settimana vi invitiamo a leggere il nostro articolo di presentazione di questa SSL Premier 2017.

Maru vs sOs

La prima partita di questa giornata di SSL Premier ha visto scontrarsi Maru e sOs compagni di squadra nei Jin Air Green Wings.
sOs nel primo incontro era riuscito ad assicurarsi la base d’oro come sua prima espansione, per poi optare per una strategia di mass oracle, che è riuscita a garantire al forte giocatore Protoss un discreto vantaggio iniziale di economica, messo ulteriormente in evidenza, a seguito della conquista di una una seconda espansione dorata, prima di finire il malcapitato Maru con un push di adepte davvero inarrestabile.
Avanti 1-0 il giocatore Protoss non è riuscito a mantenere la giusta concentrazione ed ha mancato clamorosamente nel secondo incontro, il match point, non sapendo sfruttare il vantaggio dovuto al gioco di Maru estremamente sbilanciato nelle fasi iniziali, arrivando addirittura al basetrade.
Terzo ed ultimo incontro ad appannaggio nuovamente di Maru che non ha lasciato scampo a sOs che è sembrato a tratti irriconoscibile.

Risultati finale: Maru vs sOs= 2-1

Byul vs aLive

Nella partita tra Byul e aLive le cose si sono messe subito bene per il giocatore Zerg che ha dominato entrambi gli incontri grazie all’utilizzo intensivo delle Mutalische, unite ad un’orda indistinta di ling/bane/muta che hanno annientato completamente le armate bio di aLive.

Risultati finale: Byul vs aLive= 2-0

Dark vs Patience

La partita tra Dark e Patience è sembrata davvero a senso unico. Patience ha provato ad andare in entrambi gli incontri di Templari Oscuri, ma il giocatore Zerg coreano è riuscito a respingere facilmente tutti gli attacchi avversari grazie ad un uso perfetto delle blatte nel primo incontro e ling/bane/hydra nel secondo. Patience ha provato a creare numerosi problemi a Dark, soprattutto su Vestigia di Bel’shir, ma non è mai riuscito veramente a creare opportunità concrete di vittoria finendo per soccombere rapidamente al suo avversario.

Risultati finale: Dark vs Patience = 2-0

InnoVation vs Zest

La quarta partita tra INnoVation e Zest è stata qualcosa di assolutamente straordinario.
Nel primo incontro Zest ha provato a portarsi in vantaggio cercando di sorprendere INnoVation con le Fenici, ma senza fare danni ingenti all’esercito del Terran che anzi è riuscito ad arrivare ad una massa critica nettamente superiore nello scontro decisivo letteralmente demolendo l’esercito nemico di Fenici e Adepte e portandosi sull’1-0.
Nel secondo incontro Zest ha provato a giocare un game di macro, subendo inizialmente un attacco con alcuni carri armati e bio da parte del giocatore Terran senza subire ulteriori danni.
Tuttavia grazie ad un Mass Vikings, INnoVation è riuscito a sconfiggere rapidamente il blocco di Colossi avversari nella fase finale della partita vincendo in modo assolutamente convincente un match per nulla scontato per 2-0.

Risultati finale: INnoVation vs Zest = 2-0

Solar vs Stats

L’ultima partita di questa SSL Premier ha visto nuovamente scontrarsi due compagni di squadra Solar vs Stats.
Nel primo incontro Stats ha provato a sorprendere il proprio avversario con un doppio attacco di warp prism senza tuttavia essere riuscito a guadagnare alcun vantaggio a causa dell’ottima difesa di blatte da parte di Solar.
Il giocatore Zerg tuttavia è mancato di solidità e concentrazione non riuscendo a sfruttare un momento psicologico favorevole dovuto al fatto che l’avversario aveva investito ingenti risorse economiche per mettere in campo la strategia dei prismi.
Proprio per questo Stats è riuscito nell’impresa di risollevarsi riuscendo a penetrare le difese avversarie aggiudicandosi il primo incontro.
Nel secondo incontro Solar ha provato la strategia a sorpresa degli Ospiti dello Sciame, che si è rivelata una tattica assolutamente vincente, in quanto Stats, pur tentando di rallentare il gioco per portarlo verso il late game, non è riuscito a eliminare le unità nemiche, soccombendo in poco tempo allo Zerg.
Nel terzo incontro il giocatore Zerg ha vinto in modo convincente sfruttando la composition di blatte/ravager/hydra che è sembrata davvero inarrestabile per il giocatore Protoss che ridotto a tre basi è stato costretto a soccombere.

Risultati finale: Solar vs Stats = 2-1

Classifica

Dopo questa prima giornata davvero eccitante, l’appuntamento con l’SSL Premier è fissato per domenica 26 marzo 2017.

Presto nuovi aggiornamenti su TGM esports, continuate a seguirci!

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

we have org

I We Have Org di Midna si qualificano per gli Overwatch Contenders

Lorenzo “Midna” Nulli sarà il primo giocatore italiano a competere negli Overwatch Contenders europei. Il diciannovenne, insieme …