Home / FPS / CS:GO / Il Team Secret vince l’Intel Challenge Katowice 2017

Il Team Secret vince l’Intel Challenge Katowice 2017

L’europeo Team Secret si è aggiudicato il titolo di miglior squadra femminile di CS:GO all’Intel Challenge Katowice 2017.

Per vincere la fetta più grande dei 30.000 dollari in palio, le ragazze sono arrivate alla fine del Girone A imbattute, per poi sconfiggere il Team Expert in semifinale per 2-1 e le Dignitas (ex Selfless Gaming Female da poco acquisite dall’organizzazione americana) in finale con un secco 2-0.

Cammino verso un trionfo già annunciato

Il Team Secret è arrivato a questo torneo come favorito per la vittoria. Nonostante un Girone A concluso alla grande però, ha faticato un po’ per riuscire a scavalcare le tedesche Expert in semifinale, piuttosto combattive specialmente nella prima partita su Cache. Nella seconda mappa, Inferno, la squadra ha nuovamente preso in mano la situazione, forzando le avversarie ad un terzo round, Cobblestone, vinto poi per 16-12.

La finale, invece, è stata uno spettacolo quasi a senso unico. Il Team Dignitas ha capitolato subito nella prima mappa (Train) e nonostante gli sforzi messi in atto per recuperare su Nuke, ha dovuto arrendersi alla superiorità delle europee.

Il Team Secret, nato nel marzo del 2016 con l’acquisizione della squadra WeRunThisPlace, sembra avere dunque un futuro promettente nel circuito femminile di CS:GO anche a livello mondiale , dopo aver centrato durante il suo primo anno di attività ben 4 primi posti in tornei europei.

Commenti

Altre info su Moory

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

LoL: la quinta settimana delle EU LCS è un disastro per i Vitality

La quinta settimana dello Spring Split delle EU LCS 2018 ha inflitto un brutto colpo …