Home / News / Corea: l’alba di un nuovo giorno – StarLeague 2017

Corea: l’alba di un nuovo giorno – StarLeague 2017

Torna il grande spettacolo della StarLeague!

A partire dal 20 marzo 2017, tornerà uno dei più grandi ed importanti tornei coreani di Starcraft II – la StarLeague  in una veste completamente rinnovata e organizzata da una delle migliori società di gaming mondiali, la SPOTV, che ha oltretutto fornito anche delle spettacolari grafiche introduttive che utilizzerò quest’oggi per raccontarvi il complesso meccanismo che si trova alla base dello sviluppo di questo evento.

Fase #1: Premier o Challenge?

Analizzando questa prima infografica ciò che salta subito all’occhio è la presenza di ben due serie distinte, una Premier e una Challenge che avranno due stagioni complete nel 2017 (come per lo scorso anno).
La stagione 1 di questa SSL inizierà con un torneo di qualificazione aperto a tutti i giocatori coreani dal quale, dopo una serrata scrematura, verranno selezionati solamente i migliori 20.
Questi giocatori verranno invitati a partecipare ad un secondo torneo di qualificazione avente le seguenti caratteristiche:

  • 5 gruppi;
  • 4 giocatori per gruppo

Migliori 2 giocatori di ogni gruppo → SSL Premier 2017 Season 1

Peggiori 2 giocatori di ogni gruppo → SSL Challenge 2017 Season 1

Fase #2: ci sono due strade

In questa seconda infografica è netta la divisione tra Premier e Challenge. Completamente diversi infatti i formati di gioco dei due tornei, che da questo momento in poi prendono due strade completamente differenti.

SSL Premier 2017 Season 1

  • 10 giocatori;
  • Girone all’italiana (Bo3) per la durata di nove settimane
  • Primi quattro giocatori classificati avanzano al “Post Season
  • I peggiori due giocatori sono retrocessi alla SSL Challenge

SSL Challenge 2017 Season 1

  • 2 gruppi
  • 5 giocatori per gruppo
  • Girone all’italiana (Bo3) per la durata di cinque settimane
  • I migliori 3 giocatori di ogni gruppo avanzeranno alla seconda fase della competizione

Fase #3: una lotta serrata

La terza infografica porta alla luce il complesso sistema che divide la Premier dalla Challenge dopo la fase di “qualificazione” che abbiamo visto precedentemente.

SSL Premier 2017 Season 1

  • Playoff
  • Semifinali
  • Finali

SSL Challenge 2017 Season 1

  • 6 giocatori
  • Torneo all’italiana (Bo5) per la durata di cinque settimane
  • Il primo classificato >>>> qualificato alla SSL Premier 2017 Season 2
  • Il secondo e il terzo classificati >>>> qualificazione al match di promozione (SSL FAST LANE) per la SSL Premier 2017 Season 2

Fase #4: arriva la corsia veloce

La SSL FAST LANE è stata divisa in due giornate.

Day 1

  • Verranno invitati quattro partecipanti
  • La SSL Premier permetterà al 7° e al 6° classificato di partecipare a questo evento
  • La SSL Challenge permetterà al 2° e al 3° classificato di partecipare a questo evento
  • I migliori 2 giocatori avanzeranno alla SSL Premier 2017 Season 2
  • I peggiori 2 giocatori avanzeranno al Day 2 di questa SSL FAST LANE

Day 2

  • Verranno invitati quattro giocatori partecipanti:
    – I due giocatori peggiori del day 1
    – L’8° giocatore della SSL Premier 2017 Season 1
    –  Il 4° giocatore della SSL Challenge 2017 Season 1
  • I migliori due giocatori avanzeranno alla SSL Premier 2017 Season 2
  • I peggiori due giocatori saranno retrocessi alla SSL Challenge 2017 Season 2

Considerazioni finali

Il formato di questa StarLeague 2017 sembra davvero convincente. L’investimento economico e professionale da parte di SPOTV sembra evidente e penso che l’organizzazione di questo evento rappresenti un nuovo inizio per il panorama videoludico di Starcraft II in Corea dopo un periodo oggettivamente molto difficile.
La crisi coreana si potrebbe dire finalmente conclusa? Staremo a vedere, sicuramente questo è un segnale forte che deve far riflettere.

Continuate a seguirci, presto novità e approfondimenti su questa nuova grande manifestazione esportiva, qui su TGM esports.

Link utili:

Sito Ufficiale

Liquipedia

TeamLiquid

 

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

Russia

Twitch bannato in Russia

La Russia ha avviato una politica di controllo dei vari social media. Dopo il blocco …