Home / News / ELEAGUE annuncia lo Street Fighter V Invitational

ELEAGUE annuncia lo Street Fighter V Invitational

 

Con questo video ELEAGUE, la lega professionisti di Counter Strike: Global Offensive di proprietà Turner e IMG, ha sorpreso la comunità dei picchiaduro annunciando la creazione di un torneo dedicato esclusivamente all’ultimo arrivato in casa Capcom, l’ELEAGUE Street Fighter V Invitational.

La posta in palio

L’obiettivo del torneo è ovviamente quello di aumentare la visibilità dei giochi di combattimento negli esport, che nonostante vantino uno fra i pubblici più accaniti del settore hanno da sempre avuto difficoltà ad espandersi sia per quanto riguarda il numero di spettatori che di praticanti. Gli organizzatori non hanno alcuna intenzione di andarci leggeri: il montepremi si aggirerà intorno ai 250.000 dollari e a sfidarsi saranno alcuni  fra i giocatori più esperti e rinomati del panorama competitivo. Inoltre gli eventi verranno trasmessi non solo online su Twitch ma anche in televisione, sul canale americano TBS.

Il format

Il torneo, che si svolgerà ad Atlanta nella G Fuel ELEAGUE Arena, inizierà con le fasi preliminari il 27 Marzo. I 32 contendenti verranno suddivisi in 4 gruppi di 8 persone e solo 6 di queste potranno partecipare a quella che viene chiamata Regular season, che si terrà dal 7 di Aprile al 12 di Maggio. I Playoff si svolgeranno il 26 maggio e decideranno quali fra gli 8 capioni rimanenti si aggiudicherà il titolo e il premio in denaro più alto della storia di questo rinomato picchiaduro.

Gli sfidanti

Sebbene non sia ancora presente una lista definitiva dei partecipanti, secondo fonti indiscrete a partecipare al torneo ci saranno Seonwoo “Infiltration” Lee, il trentunenne Sud Coreano attualmente primo nel ranking mondiale, e Du “NuckleDu” Dang, ventenne di Tampa (Florida) terzo nel ranking mondiale e in grado di raccimolare nel solo anno 2016 almeno 250.000 dollari nelle varie competizione alle quali ha partecipato.

Se i due si troveranno davvero faccia a faccia in un torneo di così grande importanza lo spettacolo sarà assicurato e potremmo avere il piacere di osservare match che entreranno nella storia, al pari dei grandi classici come Daigo vs Justin dove avvenne una delle rimonte più famose nella storia degli esport.

Commenti

Altre info su Datza

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

Fade2Karma

Fade2Karma annuncia la propria formazione competitiva di Hearthstone

Pochi giorni fa, la nota squadra esportiva Fade2Karma  ha annunciato la sua formazione competitiva per …