Home / Esport / Mister Vayne saluta: Uzi si ritira dalle competizioni
Vayne

Mister Vayne saluta: Uzi si ritira dalle competizioni

Sono stato in ospedale per un check-up e i medici mi hanno riferito che lo stato di salute delle mie breccia sono simili a quelle di un cinquantenne.
Con questa considerazione, prendo la decisione di ritirarmi dalle competizioni a partire da questa sessione.”

Con questa affermazione rilasciata sul social network cinese Weibo, il popolare ADC Jian Zi-Hao, meglio conosciuto come Uzi, si ritira dalle competizioni.
La condizione fisica non ottimale e i continui dolori agli arti superiori hanno costretto il ventitreenne ex giocatore dei RNG a prendere tale decisione.
Un livello di stress che lo aveva già portato a prendere delle sessioni di pausa forzata per recuperare dal logorio fisico.
Una scelta, condivisa anche dalla formazione, in cui Uzi è divenuta una bandiera giocando dal 2012, con breve parentesi in altri team dal 2014 al 2016.

Secondo solo alla leggenda Faker, Uzi è divenuto famoso sulla scena competitiva grazie alla sua Vayne.
Un personaggio divenuto il suo alter ego all’interno di RISE, la colonna sonora che ha accompagnato l’edizione 2018 dei mondiali.
Con Vayne inoltre, ha realizzato quattro delle sette pentakill che hanno contraddistinto la sua lunga carriera.
L’ADC lascia le competizioni con un ricco palmares a livello nazionale nonché la medaglia d’oro agli Asian Games 2018 con la nazionale cinese.
Oltre a tali tioli, anche una lunga serie di record personali coma le oltre 2000 kill eseguite durante l’intera stagione 2018.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Awards

Italian Esports Awards 2021: Le nomination

Il RoundOne 2021 si sta avvicinando, la più grande rassegna dedicata alla scena italiana esportiva.La …