Home / MOBA / League of Legends / Prime due giornate di qualificazione del Red Bull Factions

Prime due giornate di qualificazione del Red Bull Factions

Il caldo estivo non smorza l’entusiasmo dei giocatori. Le prime due giornate di qualificazione del Red Bull Factions 2017 conclusesi lo scorso fine settimana hanno fatto il botto. A partecipare al torneo sono stati più di 100 team provenienti da tutta Italia. Come avevamo accennato, la caratteristica principale dell’evento è il fatto che le squadre partecipanti debbano scegliere i propri campioni in base alle fazioni di provenienza degli stessi. Questa piccola regola cambia completamente le composizioni dei partecipanti e dona una boccata d’aria fresca al torneo. Il Red Bull Factions ben si presta ad essere un ponte tra il professionista italiano di medio/alto livello e il giocatore della domenica. Fra i centinaia di partecipanti non sono mancati anche nomi noti della community di League of Legends.

I vincitori

Nella prima fase di qualifiche svoltasi il 2 luglio ad avere la meglio sono stati gli ITALIANSUPERSTARS. Il Team, composto da vari volti noti come ‘italiand0g‘ e ‘Acefos‘ (ace_the_supervillain) ha sconfitto il Team ESI per 2 a 0 e guadagnato il primo biglietto per le fasi finali del torneo. Il giorno successivo è stato invece il team Glory of Demacia a dimostrarsi meritevole di passare il turno. La squadra capitanata da Sabermaster ha sconfitto in finale gli inFerno eSports per 2 a 0.

prime due giornate di qualificazione del Red Bull Factions    prime due giornate di qualificazione del Red Bull Factions

Le prime due giornate di qualificazione del Red Bull Factions sono entrambe state trasmesse su Twitch da PersonalGamer e riscosso un discreto successo di pubblico. È possibile rivedere tutte le partite disputate ai seguenti link: 1ª giornata, 2ª giornata.

Red Bull ha espresso la propria soddisfazione per l’apprezzamento dimostrato dagli italiani. E vantando più di 15 mila spettatori spettatori unici raccimolati nell’arco di soli 2 giorni è difficile non essere ottimisti.

Ora non resta che chiedersi: chi si aggiudicherà gli ultimi due posti? Seguite il Red Bull Factions 2017 il 9-10 luglio per scoprirlo.

Commenti

Altre info su Gian Filippo Saba

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

Finale dell’MSI 2018 – I Royal Never Give Up campioni del mondo!

Oggi si è concluso il Mid Season Invitational di League of Legends con la sfida …