Home / Esport / CPT Online 2020 SEA Stage 1: Le preoccupazioni per il futuro
SEA Stage

CPT Online 2020 SEA Stage 1: Le preoccupazioni per il futuro

L’onda lunga dei primi due stage non si è placata all’interno della Capcom Pro Tour, tornata in auge con la sua versione online.
Disconnessioni e problemi di lag preoccupano molti giocatori in vista dei futuri stage che saranno in programma.
Particolare è la preoccupazione di alcuni giocatori giapponesi in vista del loro debutto il prossimo 25 Luglio con lo stage dedicato all’Asia del Nord.
Giocatori come Fuudo o Sako mostrano le loro perplessità dopo aver visto cosa è accaduto durante il NA East Stage.
Elementi che, accompagnati da cronache dei precedenti stage, portano quel senso di timore in vista di tale evento.

Con le nubi all’orizzonte, la CPT continua con il suo percorso dove lo scorso weekend si è tenuto il primo SEA Stage.
Protagoniti in questo scorcio i giocatori di Thailandia, Singapore, Malesia, Filippine, Vietnam ed Indonesia.
Uno stage in cui si ipotizzava una vittoria facile per Xian e la sua Ibuki ma, per lui, l’avventura in questa occasione termina solo al terzo posto.
A contendersi il primo posto riservato al SEA Stage per le finals di fine stagione sono un’altro rappresentante di Singapore ossia SKZ e il malese Chuan.
Una sfida in cui non vi è stata contesa visto lo strapotere imposto da SKZ con il suo Seth, il quale infligge un secco 3-0 al Guile avversario.

Prossimo appuntamento per la CPT Online vedrà aprire il palcoscenico del Sud America con il primo torneo dedicato ai giocatori di tale latidutine.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

nazioni

La crescita della IESF: In arrivo altre cinque nazioni

Continua il percorso di crescita e rivoluzione in questo 2020 molto movimentato della IESF. Tra …