Home / Esport / La Jamaica Esports Initiative ottiene il riconoscimento olimpico locale
Jamaica Esports Initiative

La Jamaica Esports Initiative ottiene il riconoscimento olimpico locale

La grande famiglia dei paesi in cui gli esport sono riconosciuti a tutti gli effetti si allarga ancora. Con un annuncio pubblicato sui vari social, la Jamaica Esports Initiative, locale associazione che punta allo sviluppo delle competizioni nella terra di Bob Marley, ha reso pubblico il riconoscimento da parte del comitato olimpico locale, massima espressione politica in ambito sportivo.

Si tratta di una svolta per l’area caraibica. La nazione era infatti considerata lontana anni luce rispetto zone come Costarica e Messico, veri motori dell’esport centroamericano.
Con il riconoscimento della Jamaica Esports Initiative, salgono a nove i paesi che hanno sancito l’effettiva parità tra sport ed esport. Una famiglia che potrebbe allargarsi già quest’anno con l’ingresso di nuove nazioni.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

BeSports

BeSports: Anche la Serie B scende in campo

A poche settimane dall’arrivo della eSerie A, l’universo esportivo italiano accoglie l’arrivo della seconda lega …