Home / Esport / (RECENSIONE) Applicazione Italian Gaming League – ne vale la pena?

(RECENSIONE) Applicazione Italian Gaming League – ne vale la pena?

In questa nuovissima rubrica a cura del nostro redattore Leonardo Vilona andremo a recensire l’applicazione tutta “made in Italy” della IGL!

Una applicazione rivoluzionaria?

Nana Bianca sembra fare davvero le cose sul serio, l’associazione sportiva dilettantistica che è l’organizzatrice della Italian Gaming League ha da poco lanciato la nuova applicazione “IGL” per tutti i dispositivi Android.
Il prodotto si immette su un mercato francamente sprovvisto di qualsiasi concorrenza, almeno in Italia, completamente gratuito ed essenziale sembra essere il preludio ad una nuova era per quanto riguarda la condivisione delle informazioni per il mondo videoludico competitivo italiano.

Caratteristiche tecniche

Dispositivi: Android

Dimensioni: 28,92 mb

Costo: Gratuito

Venditore: Play Store

Un primo sguardo

Alla sua apertura l’applicazione presenta una grafica assolutamente semplice e chiara, la categoria “News” ci permette rapidamente di leggere gli articoli di recap settimanali e di tenerci aggiornati costantemente con tutte le attività e i campionati dell’Italian Gaming League.

Fino a pochi giorni fa l’applicazione risultava piuttosto appesantita dal caricamento delle notizie che avveniva in un secondo momento rispetto alla struttura della pagina iniziale, tuttavia dal 10 marzo 2017 è stato rilasciato un aggiornamento che sembra avere risolto questo fastidioso problema.

Un calendario che non convince

Il calendario non sembra essere assolutamente un punto di forza per l’applicazione made in Nana Bianca.
Troppo semplice il design grafico scelto, poco intuitivo il display interattivo con i pallini blu luminosi a segnalare la presenza di un evento, ma quale evento? di che gioco?
Il problema è proprio questo, senza prima conoscere a priori, ad esempio, la data di inizio di una partita di Hearthstone dobbiamo letteralmente andare a tentativi fin quando non troveremo ciò che ci interessa.

La visuale del calendario nel dettaglio è veramente accattivante, tutte le specifiche delle varie partite sono riportate ai lati in modo essenziale ma esaustivo, lo schermo si presenta privo di qualsivoglia sbavatura grafica e sembra davvero convincere sotto tutti i punti di vista.
Dal canto mio avrei preferito un rimando a delle statistiche (match passati, vittorie/sconfitte, ecc…) che avrebbero arricchito una grafica semplice con delle informazioni assolutamente fondamentali per uno spettatore.

Una classifica troppo semplice

La classifica che dovrebbe rappresentare il miglior biglietto da visita per l’applicazione si presenta davvero troppo semplice.
Se da una parte ci sono delle idee creative fantastiche come quella di inserire i loghi delle squadre di fianco ai nomi, la classifica risulta sostanzialmente fine a se stessa.
Cliccando sui nomi delle squadre non vi è alcun rimando allo storico degli incontri, ai risultati passati, a nessuna statistica, insomma poteva essere oggettivamente strutturata meglio, considerando anche che rispetto alla data di pubblicazione dell’applicazione, la classifica è stata aggiunta solo recentemente.

Una tabella risultati davvero interessante

Questa è indubbiamente la categoria che mi piace maggiormente di questa applicazione, tutte le informazioni sono condensate in poche semplici righe naturalmente categorizzate per titolo videoludico.
Speravo ancora una volta cliccando sugli incontri di essere rimandato ad una pagina più dettagliata, tuttavia non posso muovere davvero alcuna critica a questa sezione dell’applicazione che giudico complessivamente buona e ben strutturata.

Il live appartiene a Twitch

L’ultima sezione dell’applicazione è anche quella meno interessante.
Posso capire l’esistenza di questa parte solo da un punto di vista prettamente pubblicitario.
Pagina statica, assenza di informazioni sul prossimo incontro, sulla presenza o meno dello streaming online.
Cliccando su “Guarda il Live” si viene rapidamente reindirizzati all’applicazione di twitch che aprendosi ci porta alla scoperta del canale ufficiale della Italian Gaming League.
Riassumendo, questa sezione dell’applicazione sembra sinceramente poco convincente e migliorabile, speriamo che i programmatori si mettano a lavoro per sviluppare qualcosa di più interessante e che possa essere usufruito al 100% dall’utente che visita l’applicazione.
Sarebbe consigliabile inoltre non dover utilizzare una diversa applicazione per poter seguire la diretta dei tornei.

Voto complessivo

Voto assolutamente onesto, a mio modo di vedere, per una applicazione che promette tanto, tanto, tantissimo.
Ripongo grande fiducia nell’ASD Nana Bianca e spero di vedere realizzati tutti i miglioramenti che sono emersi da questa breve recensione.
Sono assolutamente convinto che questa applicazione non rappresenti una “Cattedrale nel deserto” e spero che nel futuro tante altre associazioni possano pensare di sviluppare una simile tecnologia per promuovere i propri eventi.

Link utili:

Sito Ufficiale

Download

Rimani sempre aggiornato seguendo TGM esports su Facebook, presto tantissime altre novità sul mondo esportivo in arrivo!

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

North American Regional Final

Punk vince le SFV North American Regional Final nel nuovo weekend FGC

Ogni settimana ci stiamo ritrovando a aprire questa piccola rubrica menzionando quanto movimento ci sia …