Home / Approfondimenti / LoL World 2022 N.30: Il dado è tratto
World 2022 N.30

LoL World 2022 N.30: Il dado è tratto

La corsa verso i Worlds 2022 si è conclusa, le formazioni che saranno presenti sono state decise dopo l’ultimo scorcio della stagione regolare.
Un LoL World 2022 N.30 in cui il quadro delle qualificate al Mondiale è divenuto completo con Turchia, Europa e Nord America a far da scenario con i loro ultimi atti.
Il vecchio continente è stato il luogo di partenza di questo viaggio con la prima finale presente in calendario in questo weekend.

Il derby di Istanbul tra Fenerbache e Wildcats ha caratterizzato la finale delle TCL Summer 2022.
Contesa che, come ogni sfida che si disputa tra due formazioni della capitale, si trasforma in una bolgia infernale.
Continui colpi e risposte da parte di entrambe che portano il match al decisivo quinto set.
In questo ambito, la maggior tenuta mentale dei Wildcats è stata fattore centrale per la conquista della finale.
Un 3-2 che permette ad HolyPhoenix e compagni di conquistare il quarto titolo nazionale nonché il secondo consecutivo.

I principali

Il clou di questo weekend erano i due rimanenti campionati principali che ancora non avevano deciso il loro nuovo re.
A Malmoe è andata in scena l’ultimo atto delle LEC Summer 2022, caratterizzata dalla sfida a tre tra G2, Fnatic e Rogue.
Un menage a trois dove a sorridere sono i furfanti, i quali conquistano il loro primo titolo assoluto.
La compagine guidata da Larssen compie una rimonta in due atti in cui il protagonista principale è l’ADC Comp.
Il greco dapprima sale in cattedra nella vittoria per 3-1 contro i Fnatic per poi diventare direttore d’orchestra nel successo sui G2.
Un 3-0 netto, senza possibilità d’appello, una prestazione maiuscola per conquistare la platea svedese. 

Il viaggio in questo LoL World 2022 N.30 termina a Chicago, location designata per gli ultimi scontri nelle LCS Summer 2022.
In questo palcoscenico a salire sul gradino più alto del podio sono i Cloud 9, i quali tornano ad essere leader regionali dopo tre sessioni di digiuno.
Blaber e soci liquidano agilmente la pratica la 100 Thieves con un secco 3-0, risultato maturato attraverso una performance magistrale da parte di Berseker.

Il tabellone

Il tempo di prendere fiato che l’orizzonte Worlds 2022 diventa ben chiaro, ciò attraverso i sorteggi delle prime due fasi.
Play-In Stage che si disputerà a Città del Messico mentre New York sarà il teatro del Group Stage.
Una corsa al titolo mondiale che terminerà il proprio percorso il prossimo 5 Novembre con l’ultimo atto che si disputerà a San Francisco.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

World 2022 N.27

LoL World 2022 N.26 :From Regular to Playoff

La stagione regolare dei principali campionati di League of Legends è giunta al termina e …