Home / Approfondimenti / LoL World 2022 N.24: L’allievo supera il maestro
LoL World

LoL World 2022 N.24: L’allievo supera il maestro

Nuovo giro e nuovo viaggio all’interno di LoL World 2022, il report dedicato ai principali campionati di League of Legends.
Puntata il cui focus principale è rivolto verso le LCK dove, lo scorso 30 Luglio, è andato il scena il big match tra Gen.G e T1.
La contesa tra le compagini che guidano il campionato coreano è stato anche scontro generazionale tra i due volti più rappresentativi del roster.
The Unkillable Demon King contro Mister KDA 100, Faker contro Chovy, uno scontro che si trasforma in un monologo assoluto.
Opera realizzata dal giovane portacolori dei Gen.G, il quale esce dalla contesa diretta senza subire uccisioni.
Con un personale KDA immacolato di 20 conduce, assieme a Ruler, alla conquista dello scontro con un netto 2-0.
Affermazione che permette ai Gen.G di conquistare la vetta solitaria, staccando i T1 di una sola lunghezza.

A pochi chilometri a linea d’aria, le LPL iniziano a definire il quadro delle qualificate alla fase calda del campionato.
Sei formazioni hanno già conquistato il pass di cui quattro proiettate verso il secondo round di tale fase.
JD Gaming, Top Esports, Victory Five e Royal Never Give Up hanno raggiunto tale obiettivo, a essi si aggiungono altre due compagini che, al momento, si collocano al primo step.
Weibo Gaming e, sopratutto, i campioni del mondo degli EDward Gaming, i quali accedono al prossimo turno dopo le vittorie su Rare Atom e LNG Gaming.

In Occidente

La parte dedicata all’Occidente di questa puntata di LoL World 2022 inizia con i Mad Lions in fuga solitaria in Europa.
I leoni iberici mettono la freccia non solo attraverso la duplice vittoria contro Excel e Fnatic ma approfittano, anche, del periodo negativo dei Rogue.
I furfanti chiudono una settimana negativa, costellata da una doppia sconfitta per poera degli Astralis e degli uscenti Misfits.
I conigli mannari, dal prossimo anno, salutano la compagnia vendendo il proprio slot all’organizzazione spagnola degli Heretics.

Se in Europa, la corsa playoff non ha indicato alcun verdetto di qualificazione, in Nord America, il pass per la seconda fase è stato elargito a due compagini.
Evil Geniuses ed 100 Thieves accedono alla secondo attraverso una settimana che li ha portati a realizzare una doppietta.
Vittorie che permettono di conquistare il bye del primo turno potendo, in questo modo, studiare le mosse dei vari avversari.

LoL world

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Report

OIES Esports Reputation Report 2022 Q2

La OIES (Osservatorio Italiano Esports) ha pubblicato il suo secondo report dell’anno dedicato all’Esports Reputation.Analisi …