Home / Approfondimenti / LoL World 2022 N.19: Anche le altre riprendono

LoL World 2022 N.19: Anche le altre riprendono

Dopo il prologo cinese, la sessione estiva dei principali campionati di League of Legends può ufficialmente definirsi iniziata.
Un viaggio, in questa puntata di LoL World 2022, lungo sette giorni in cui Europa, Nord America e Corea del Sud hanno dato il via al nuovo step stagionale,
Tappa iniziale, Seoul, la capitale coreana ha dato il via alla seconda parte con una nuova caccia ai T1.
Faker e compagni continuano nel loro percorso d’imbattibilità nazionale, iniziando nel migliore dei modi questo step.
Affermazioni contro Kt Rolster e Nongshim RedForce permettono ai biancorossi di salire in vetta, seppur accompagnato da altre tre compagini.
Damwon Kia, DragonX e Gen.G seguono le orme dei campioni in carica, ottenendo, anche loro una duplice vittoria.

Esordio ottimale anche per i G2 Esports, il roster europeo inizia con un filotto di tre vittorie lo scorcio estivo dei LEC.
Astralis, Rogue ed EXCEL cadono sotto i colpi dei samurai che conquistano la vetta solitaria del campionato europeo.
Dietro a Caps e soci, vi è un folto gruppo d’inseguitori, composto, oltre dai sopracitati Astralis ed EXCEL, anche dai Fnatic, Vitality e Mad Lions.

Ottimale è stato anche il debutto in questa sessione da parte degli Evil Geniuses per quando concerne le LCS.
I campioni in carica iniziano con tre vittorie su tre match disponibili in questa settimana, prendendo la vetta con altre due team.
Se dai Team Liquid ci si aspettava un inizio del genere, tali aspettative non erano presenti per quando riguarda i Counter Logic Gaming.
Gli azzurri sconfiggono Dignitas, Golden Guardians e TSM in match dal peso specifico importante per la corsa ai playoff. 

In quattro per una prima vetta

Viaggio in questa puntata di LoL World 2022 che si conclude in Cina con la seconda settimana delle LPL.
Tornata in cui si assiste al ritorno in scena dei Royal Never Give Up, i vincitori del MSI 2022.
Primi passi stagionali per gli oro-nero che corrispondono a due vittorie contro i FunPlus Phoenix e Weibo Gaming.
Affermazioni che, al momento, valgono la quarta piazza, seppur con una o due partite da recuperare rispetto alle altre.
Primato che, attualmente, è in mano ai JD Gaming con un record di 4-0, leader solitaria con una partita di vantaggio rispetto al duo d’inseguitori, rappresentati dai LNG Gaming e dai Victory Five.
Una corsa al primato che riserva un primo scontro diretto il prossimo 25 Giugno dove a sfidarsi saranno Royal Never e Victory Five.

LoL World 2022

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Reputation

OIES Esports Reputation Report: Il primo del 2022

Torna l’appuntamento con l’Esport Reputation Report, l’analisi realizzata da OIES in collaborazione con KPI6. Prima …