Home / Approfondimenti / LoL World 2022 N.12 :Mission complete
World 2022

LoL World 2022 N.12 :Mission complete

Nuova puntata di LoL World 2022, il report settimanale dedicato alle massime rassegne del competitivo di League of Legends.
Episodio in cui si celebra il raggiungimento dell’obiettivo da parte dei T1, citato la scorsa settimana.
Faker e compagni, con le due vittorie su Sandbox Liv e DragonX, chiudono la stagione regolare da imbattuti.
Diciotto vittorie su diciotto partite, un cammino immacolato, costellato anche da vari riconoscimenti sia di team che singolo.
Quattro quinti del roster entrano del team della stagione dove il solo Canyon dei DK rompe tale egemonia.
Una supremazia in questa parte di campionato certificato anche dalla conquista del MVP della Regular Season da parte del support Keria.

Un dominio il cui nuovo obiettivo è la conquista del titolo nazionale con i playoff che inizieranno nella giornata di oggi.
I campioni in carica dei DK scendono in campo nel primo tempo o fuori contro i Fredit BRION.

tTempo di premi anche per quando concerne il campionato europeo, il quale riprenderà a marciare nel fine settimana che sta per giungere.
Ieri è stato nominato il team della stagione in cui forte è la rappresentanza sia dei Rogue che dei Fnatic.
I primi vedono la conquista della parte superiore della mappa da parte di Odoanne (Top) e Malrang (Jungle)
I secondi diventano i padroni della parte inferiore con il duo formato da Upset (ADC)  ed Hylissang (Support)
Al centro, invece, una spruzzata di Misfits, con Vethreo ad ottenere la leadership della corsia centrale.

Ultime schermaglie

Battute conclusive per quando concerne Cina e Nord America, i quali chiudono questa puntata di LoL World 2022.
Le LPL vivranno le ultime fasi con una triplice sfida con protagonisti gli Oh My God,  i quali decideranno le sorti della classifica.
I bianconeri affronteranno sia i LNG Esports che i Royal Never Give Up, oltre che lo scontro diretto con i FunPlus Phoenix.
Tre sfide che decideranno sia la corsa all’ultimo posto per i playoff e sia alcuni piazzamenti all’interno della seconda fase.

Cinque invece le compagini ancora in lotta per uno dei rimanenti posti all’interno dei playoff delle LCS.
Con i Golden Guardians ancora in corsa ma con poche possibilità, la sfida è incentrata sulle restanti formazioni.
Una ultima settimana in cui i Cloud9, leader della generale, avranno un ruolo importante in tale scenario.
Gli azzurri affronteranno sia Dignitas che FlyQuest con i secondi che saranno impegnati anche nello scontro diretto contro gli Evil Geniuses.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Reputation

OIES Esports Reputation Report: Il primo del 2022

Torna l’appuntamento con l’Esport Reputation Report, l’analisi realizzata da OIES in collaborazione con KPI6. Prima …