Home / Approfondimenti / LoL World 2022 N.10: Le quattro P
P

LoL World 2022 N.10: Le quattro P

Decima puntata di LoL World 2022, il report dedicato ai principali campionati di League of Legends.
Episodio in cui i temi principali si concentrano su alcune parole che hanno la lettera P come inizio.

P come playoff, quelli che iniziano il 25 di Marzo per quando concene il campionato europeo.
Le LEC chiudono il loro primo step con l’eliminazione, non prevista alla vigilia, dei campioni in carica dei Mad Lions.
Gli spagnoli salutano il trono, seppur chiudendo con una striscia di tre vittoria consecutive, ottenute nell’ultimo weekend di campionato.
Fatale per i leoncini è la duplice caduta nella penultima settimana di stagione regolare, rispettivamente contro Fnatic e, in particolar modo, Excel.
Quest’ultimo, attraverso anche l’affermazione nello scontro diretto contro gli SK, conquistano per la prima volta l’accesso alla seconda fase.Secondo step che vedrà lo scontro storico tra Fnatic e G2 Esports già nella prima semifinale Winner contro Rogue e Misfits a caratterizzare la seconda.
Parte bassa del tabellone, invece, che vedrà la sfida tra i sopracitati Excel e i favoriti alla viglia ossia i Vitality, in uno scontro da dentro e fuori.

P come Perfezione, quella che stanno portando in scena i T1 all’interno del campionato coreano.
Faker e compagni arrivano a quattordici vittorie consecutive mantenendo ancora la loro imbattibilità.
Un traguardo, quello del percorso netto, che i biancorossi potrebbero realizzarlo visto che il calendario offre, come scoglio principale, i Fredit BRION, ancora in lotta per i playoff.

Patemi pericolosi

P come patemi, quelli che stanno patento i TSM nel campionato dedicato alla scena nordamericana.
I bianconeri rimangono in fondo alla classifica con un record di 3-9, risultato che comunque accendono una speranza per la seconda fase.
Campionato che vede i Cloud 9 e Team Liquid in vetta, il cambio di guida technica non ha influito sulle performance dei biancazzurri.

P

P come pericolosità, quello che Victory 5 e Weibo Gaming stanno mettendo in scena all’interno del capitano cinese.
Le due compagini sono le assolute protagoniste di questo scenario dove, assieme ai Royal Never Give Up, hanno gia acquisito il pass per i playoff.
Una lotta, per il secondo step ancora aperta con soli due team che hanno salutato anzitempo le speranze di accesso.
Team WE e ThunderTalk Gaming, rispettivamente ultima e penultima, dovranno lavorare sodo per lottare per tali obiettivi nella stagione estiva.

P

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Reputation

OIES Esports Reputation Report: Il primo del 2022

Torna l’appuntamento con l’Esport Reputation Report, l’analisi realizzata da OIES in collaborazione con KPI6. Prima …