Home / Approfondimenti / OIES Esports Reputation: Ultimo report del 2021
OIES Esports

OIES Esports Reputation: Ultimo report del 2021

L’OIES, l’organizzazione dedita alla ricerca e sviluppo dello status di salute del mondo esportivo italiano, ha pubblicato il suo ultimo report del 2021.
Il quarto Esport Reputation dello scorso anno mostra una tendenza verso le conferme viste nella scorsa tornata.
Elemento che trova manifestazione in quattro delle cinque categorie presenti in questo report la cui eccezione è rappresentata dai team di Serie A.
Esports CommentatorEsports Team, Esports Player ed Esports Title registrano il mantenimento della prima posizione per Francesco “Deugemo” Lombardo, i Qlash, Ayer Baffo e FIFA.
Il primo certifica ulteriormente la propria leadership, imponendo un largo divario sui primi inseguitori, rappresentati da Roberto “KenRhen” Prampolini e Simone “Akira” Trimarchi.

I secondi, confermano la loro posizione, attraverso le prestazioni dei vari team su titoli Mobile come Brawl Stars e Call of Duty.
Il sodalizio veneto distanzia di qualche punto gli Exeed, i quali risalgono in seconda piazza, ciò avvenuto attraverso i vari progetti dei propri giocatori sia su Fortnite che FIFA.

FIFA che manteine la leadership dei titoli più commentati mentre tra i giocatori, AyerBaffo.
continua il suo match con un altro esponente della scena di Fortnite ossia Steelix.

OIES Esports

Ritorno milanese

L’unica variazione presente all’interno dell’OIES Esports Reputation 2021 Q4 riguarda i club della Serie A Tim.
In questo ambito si assiste al ritorno in vetta, dopo due sessioni, dell’Inter e va un balzo in avanti di sette posizioni.
Il ritorno sul trono è determinato dalla massiccia presenza della società milanese in termini di pubblicità sui social delle proprie attività esportive.
La partecipazione a vari eventi di FIFA nonché il pubblicare i vari inserimenti dei propri giocatori nei Team of The Week sono stati elementi che hanno portato a tale risalità..

Dietro all’Inter l’altra compagine milanese ossia il Milan, anche lei presente all’interno della FIFA.
Ad ulteriore conferma di come il titolo calcistico di casa EA sia uno degli artefici di tali risultati è rappresentato dalla discesa nelle gerarchie delle compagini sponsorizzate Konami.
Juventus, Roma, Napoli, in primis, arretrano in classifica a causa della situazione che sta vivendo eFootball Pes.
Lo scellerato rilascio della versione 2022 e la mancanza di competizioni hanno portato conseguenze negative a tali compagini.

OIES esports

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Reputation

OIES Esports Reputation Report: Il primo del 2022

Torna l’appuntamento con l’Esport Reputation Report, l’analisi realizzata da OIES in collaborazione con KPI6. Prima …