Home / Approfondimenti / LoL World 2022 N.5: Le prime coppie in vetta

LoL World 2022 N.5: Le prime coppie in vetta

Seconda settimana di campionato all’interno del panorama competitivo internazionale di League of Legends.
Una quinta puntata di LoL World 2022 in cui si iniziano a definire coloro che potrebbero essere i leader di questa stagione.
Un quadro che ha inizio in Europa con la seconda settimana delle LEC Spring in cui un duo è in testa al campionato.
Fnatic e Rogue rimangono imbattute e si preparano per lo scontro diretto, il quale sarà il match clou della Week 3.
Gli arancioni arrivano a tale appuntamento dopo le vittorie su Astralis e Misfits mentre i ladroni battono BDS e i campioni in carica dei Mad Lions.
Una sfida attesa da molti e, in particolar modo, dai Vitality, i quali si riprendono dopo la prima settimana di rodaggio.
Francesi che liquidano le pratiche BDS e, in particolar modo, i G2 Esports con cui Perkz aveva un conto in sospeso.

Dall’Europa alla Corea dove la nuova tornata delle LCK registra un nuovo passo in avanti della coppia T1-Gen.G
Entrambe le formazioni rimangono a punteggio pieno dove sia per il team di Faker che la compagine guidata di Chovy, è stata una settimana agevole.
I rossi risolvono le pratiche DragonX e Sanbox Gaming, i gialloneri invece, dopo l’agile vittoria sui Brion, risolvono solo al terzo set gli Hawnha Life.
Dietro alle due, Nongshim e DK KIA iniziano a carburare e pronta ad approfittare di passi falsi delle due sopracitate.

Puntata di LoL World 2022 che si conclude in Cina dove i fari della settimana delle LPL erano rivolti sulla sfida al vertice tra i campioni del mondo degli EDG e la sorpresa Oh My God.
Contesa che ha visto nettamente trionfare i bianconeri guidati da Scout che risolvono tale faccenda in poco meno di un’ora.
Campionato cinese che registra la vetta condivisa tra gli stessi EDG e gli LNG Esports ma con alcune formazioni pronta a salire su quel pianerottolo.
BliBli Gaming e Victory 5 sono le altre due compagini rimaste imbattute ma rispetto le altre hanno una partita in meno.
Una rincorsa che troverò, nelle prossime giornate, due grossi ostacoli, rappresentanti dai Weibo Gaming e Royal Never Give Up.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Reputation

OIES Esports Reputation Report: Il primo del 2022

Torna l’appuntamento con l’Esport Reputation Report, l’analisi realizzata da OIES in collaborazione con KPI6. Prima …