Home / Approfondimenti / LoL World 2021 #24: La settimana dei scontri diretti
World 2021 #24

LoL World 2021 #24: La settimana dei scontri diretti

La stagione regolare dei principali campionati di League of Legends inizia il suo ultimo tratto.
Ultimo chilometro per definire le formazioni che andranno alla fase playoff per la conquista dei titoli nazionali e dei pass mondiali.
Un LoL World 2021 #24 caratterizzato tra situazioni cristallizzate e approdi all’interno della seconda fase.
Scenario in cui, nei vari campionati, sono stati caratterizzati dai vari scontri diretti che hanno illuminato la settimana.

Una situazione che, In Nord America, appare chiara dove la corsa ai playoff e limitata a due situazioni.
La prima riguarda gli ultimi due pass dove, attualmente, gli Immortals e i FlyQuest hanno tale privilegio.
Se agli immortali manca un solo punto per il passaggio del turno, per i secondi, la situazione è più complicata.
Un solo punto di vantaggio sui Golden Guardians con lo scontro diretto in programma il prossimo 31 Luglio a decidere le sorti di ciò.

La seconda situazione riguarda la corsa ai piani alti della seconda fase dove, in questa situazione, 100 Thieves e TSM appaiono come favorite.
Un discorso ancora aperto dove Cloud 9 , Team Liquid ed Evil Geniuses possono ancora rientrare.

 

Situazione che sta iniziando a definirsi anche in Europa dove, dopo la sesta settimana, ha fornito i primi verdetti.
Fnatic e Rogue sono i primi due roster a staccare per il pass per il secondo set dove i primi appaiono in ottima forma.
Quinta vittoria consecutiva per Bwipo e compagni che ottengono anche l’affermazione nel “Clasico” contro i G2 Esports.
Abbastanza agevole il 2-0 dei ladroni in questa settimana, i quali sconfiggono Astralis e Schalke 04.

Da Occidente a Oriente

Volando in Oriente, il LoL World 2021 #24 fornisce un segnale di scossa da parte dei T1 che onorano al meglio la memoria di John Kim.
Faker e compagni conquistano la terza piazza dopo una duplice vittoria ottenuta contro i KT Rolster e, sopratutto, i DAMWON KIA.
Affermazione che permette a Gen.G e Nongshim Red Force di allungare in vetta con i primi che hanno un vantaggio di una partita da recuperare.

in Cina, invece, continua l’ascesa dei Royal Never Give Up che risalgono in udicesima posizione portando a quattro la striscia di vittorie consecutive.
Gala e compagni vedono la possibilità di raggiungere la Top 4 anche a causa dei rallentamenti delle formazioni di testa, in primis gli EDWard Gaming.
La caduta dei leader di classifica generale è arrivata proprio nello scontro diretto contro i reali col punteggio di 2-0.
Di tale risultato ne approfittano Fun Plus Phoenix e LNG Esports, distanti solo una lunghezza di ritardo. 

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

World 2021 #23

LoL World 2021 #23 : Il risveglio dal letargo

Fino alla scorsa settimana, due formazioni mostravano segnali non confortanti in vista del proseguo della …