Home / Approfondimenti / LoL World 2021 #14: Vecchi e nuovi campioni
World 2021 #14

LoL World 2021 #14: Vecchi e nuovi campioni

Primo fine settimana di un certo spessore per la scena competitiva internazionale di League of Legends.
Il LoL World 2021 #14 presenta nel suo menù sei finali di cui tre facenti parte della schiera dei campionati più importanti.
Un lungo viaggio la cui tappa primaria è la Corea del Sud con l’ultimo atto delle LCK in cui ad affrontarsi son i DAMWON KIA e gli Gen.G.
Contesa che ha confermato tutte le impressioni viste alla vigilia con i campioni del mondo letteralmente dominanti su questo palcoscenico.
Un 3-0 netto, senza possibilità d’appello dove Showmaker e compagni hanno lasciato pochi margini alla compagine guidata da BDD.

Un Sabato di LoL in cui è stato assegnato il primo titolo della nuova lega oceanica che ha sostituito le OPL.
La prima edizione delle LCO (League Circuit Oceania n.d.a) è stato un buon banco di prova per capire le potenzialità della lega verso un possibile continuo all’interno delle rassegne internazionali di Riot Games.
Il campionato, infatti, vede come organizzatore principale ESL Australia, supportato dalla Guinevere Capital.

Una prima in cui a giocarsi il titolo sono i Pentanet.GG e i Peace Gaming, in una sfida combattutai da ambo i fronti.
Contesa dove a spuntarla son i pentastellati dove riescono ad emergere nelle due situazioni che hanno cambiato il corso della partita.
La lotta nelle battute finali del terzo set e il backdoor di Pabu nel quarto hanno permesso a Chazz di ottenere il primo alloro assoluto della compagine.
Un 3-1 con il quale Chazz e compagni di conquistare il biglietto per l’Islanda, sede degli MSI 2021.

Nuovi e vecchi padroni

Una domenica da leoni, questo può essere il titolo che sintetizza la chiusura del viaggio all’interno di LoL World 2021 #14.
Un percorso che trova le tappe principali in Europa e Nord America dove vecchie e nuove conoscenze iscrivono il loro nome nell’albo d’oro.
Un nuovo nominativo è stato iscritto nella lista dei vincitori del campionato europeo dove Mad Lions e Rogue si sono contesi il titolo del vecchio continente.

Battaglia aspra dove l’iniziale 2-0 dei ladroni trova immediata risposta da parte del team spagnolo.
Un 2-2 in cui il quinto e decisivo set ha visto Armut e compagni rompere gli indugi e impongono il loro ritmo.
Un quinto set in cui il quintetto iberico rimonta da una iniziale fase di svantaggio per poi dilagare attraverso le azioni di Humanoid e Elyoya.
Vittoria, quella dei Mad Lions, che interrompe il dominio imposto nelle ultime annate da Fnatic e G2 Esports.

Quinto set importante anche per le sorti della finale nordamericana con protagonisti Cloud 9 e Team Liquid.
Rispetto al match europeo, il tiebreak per il titolo LCS vedono Perkz e compagni imporre la propria tattica fin dalle prime fasi.
Set che si conclude col punteggio di 20-7 per gli azzurri che conquistano l’ennesimo titolo della loro lunga storia.

Nelle altre due rassegne che si sono concluse nel fine settimana appena trascorso, ritorno sul trono giapponese per gli DetoatioN FocusMe.
Dopo aver abdicato nella sessione estiva 2020,Yutapon e soci rivendicano lo scettro nazionale,. battendo i campioni uscenti V3 Esports per 3-1.
In Latin America, successo per gli Infinity Esports che battono al quinto set i Furious Gaming.

Match dell’anno

Il LoL World 2021 #14 si conclude in Cina dove, nei step verso la definizione della finale, sono stati disputati quelli che, al momento, son considerati i migliori match dell’anno.
La semifinale lato Lossers tra RNG e Top Esports e le due finali (Winner e Lossers) sono stati una montagna russa d’emozioni. conclusi con il canonico decisivo quinto set.
In tale ambito a sfidarsi per il titolo nazionale saranno i sopracitati RNG e gli FunPlus Phoenix, guidati da Nuguri in formato MVP.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

francese

LoL World 2021 #17: Antipasto in salsa francese

La marcia d’avvicinamento verso le MSI 2021 continua con un intermezzo importante a tinte europee …