Home / Approfondimenti / LoL World 2021 #5: Inizia il Nord America

LoL World 2021 #5: Inizia il Nord America

Un LoL World 2021 #5 con il Nord America protagonista attraverso le LCS e il loro inizio di percorso dopo la parentesi del LockIn.
Un torneo prestagionale cui Team Liquid e Cloud 9 hanno ottenuto le migliori risposte rispetto alle altre formazioni presenti ai nastri di partenza.
Conferme che trovano concretezza nelle prime tre giornate, specialmente nel team guidato dal neo acquisto Perkz.

I Cloud 9 conducono la classifica con tre vittorie su tre assieme alla prima sorpresa del campionato targata 100 Thieves,
i rossoneri battono Evil Geniuses, Counter Logic Gaming e Dignitas, loro diretti avversari alla corsa per un posto ai playoff.
Mezzo passo falso per il Team Liquid, che iniziano di ricorsa dopo la sconfitta nella prima giornata contro gli Immortals.
La duplice vittoria su Flyquest e Dignitas permette loro di non subire un grosso distacco dal duo in vetta.
Delusione invece per i TSM, i campioni in carica iniziano il campionato con un record di 1-2 dove solo la vittoria contro i Flyquest ha un tonfo targato 0-3.

Dal Nord America all’Europa dove la terza settimana delle LEC ha messo in scena lo scontro storico tra G2 e Fnatic.
Una sfida, fra le due potenze europee, condizionata dai problemi di connessione in casa dei samurai e la voglia di rivalsa deli arancioneri sull’ex Rekkles.
Elementi che hanno permesso a Bwipo e compagni di ottenere il primo round di questa sfida che infiammerà, nuovamente, la stagione nel vecchio continente.

Terza settimana in cui la corsa alla vetta si è accorciata grazie agli Schalke 04, la formazione tedesca ha acquisito quella consapevolezza maturata alla fine del Summer 2020.
Gilius e soci battono nello scontro diretto i Rogue, i quali mantengono la vetta ma con un solo punto di distanza dai teutonici.
Notte fonda invece per Astralis e Vitality, ultimi in classifica, un nuovo 0-2 ha provocato vari cambiamenti nei loro roster.

Nord America

Settimane di riposo

Ultima partite prima di alcune settimane di riposo per le LPL e LCK, i due campionati orientali avranno uno stop di quattordici e sette giorni.
Una pausa per ricarica le pile e per permettere a quelle formazioni che hanno, finora, deluso le aspettative.
In primis, la coppia Top Esports-Suning, collocati in undicesima e dodicesima posizione nel campionato cinese.
Le due formazioni dovranno invertire la rotta se non vogliono perdere il treno dell’accesso ai playoff.
Locomotiva trainata dagli EDward Gaming, i quali confermano di essere la formazione da battere in questo scenario.
Ancora imbattuti, Viper e compagni riprenderanno le ostilità il prossimo 23 Febbraio dove affronteranno i BliBli Gaming.

Situazione abbastanza definita invece in Corea con i DAMWON KIA a creare un mini solco rispetto le altre.
Due punti di vantaggio distanziano i campioni del mondo dal resto della compagnia, i quali lottano per un posto ai playoff.
Scontro in cui tutti le restanti compagini hanno ancora possibilità di guadagnare uno dei posti per la seconda fase.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Reykjavik

LoL World 2021 #8: Reykjavik sta chiamando

6 Maggio 2021, una data da segnare in rosso all’interno del calendario del competitivo di …