Home / Approfondimenti / LoL World 2020 # 35: Analisi PlayIn Stage
PlayIn

LoL World 2020 # 35: Analisi PlayIn Stage

L’attesa per i Worlds 2020 di Shanghai ormai è agli sgoccioli, meno di 24 ore è i primi team scenderanno in campo.
Una prima fase in cui dieci formazioni saranno ai nastri di partenza per conquistare gli ultimi quattro biglietti per il Group Stage.
Fase che inizierà con una prima parte dove i team saranno suddivisi in due gironi da cinque.
Match BO1 sola andata dove le prime di ogni raggruppamento accederanno al tabellone principale con eliminazione delle ultime.
In questa occasione, cercheremo di fare una breve analisi sui due gironi dei PlayIn Stage nonché indicare i possibili favoriti.

GIRONE A

Il punto focale del primo raggruppamento arriva come portata finale della prima giornata di sfide.
Team Liquid e MAD Lions si contenderanno il primato del girone in una sfida, sulla carta, incerta.
Leoni europei che sono uno dei team della nuova era del League of Legends europeo dove hanno dimostrato di poter competere con i grossi nomi.
Shad0w e compagni sono considerati come i primi underdog della competizione, con possibilità d poter raggiungere i piani alti della rassegna.
Cavallucci nordamericani che dopo una sessione primaverile disastrosa, hanno ritrovato qual feeling grazie anche a un decisivo cambio nel roster.
L’approdo in pianta stabile dell’ADC Tactital dalla Primavera dei Liquid ha fornito della benzina necessaria per ripartire.

Un nuovo capitolo dell’infinita sfida tra EU e NA in cui, in questo contesto, il puntatore dei favoriti va ai Lions.
La formazione spagnola ha una maggior predisposizione nelle sfide secche, elemento che potrebbe essere decisivo in tale match.
Una ipotetica vittoria che può spalancare le porte del Group Stage, visto anche la caratura delle altre tre formazioni.
INTZ, Legacy e SuperMassive non sembrano alla portata di poter infastidire le due sopracitate e lotteranno per evitare l’ultimo posto.
Una posizione che vede come principali indiziati gli INTZ, i campioni del Brasile, seppur con un roster d’esperienza, non hanno vere punte di diamante che hanno brillato durante la stagione regolare.
Una situazione che troverà risposta nella sfida tra i carioca e i turchi SuperMassive in programma Sabato 26 Settembre alle 11.00

GIRONE B

Il Girone B del PlayIn ha già un padrone designato per la conquista della vetta con conseguente passaggio del turno.
Gli LGD, quarto seed cinese, hanno mostrato di essere formazione capace di dominare in quest’ambito.
L’aver battuto formazioni come Invictus Gaming e FunPlus, vincitori dei ultimi due mondiali, è un grosso biglietto da visita in vista del Group Stage.

Secondo raggruppamento che vede scritto anche il nome dell’ipotetica formazione che saluterà in prima battuta i Mondiali.
La formazione messicana dei Rainbow7 sono i maggior indiziati a ricoprire tale ingombrante ruolo.
I campioni dell’area latino americana hanno ottenuto tale successo soltanto al quinto set contro gli All Knight.
Una vittoria  importante, certo, ma realizzata di rimonta in cui i Rainbow partivano da uno svantaggio di 2-0.
Una dimostrazione di forza di volontà ma nel contesto della prima parte dei Worlds, con tutte partite secche, un solo singolo errore può pregiudicare il tutto.

Gli ultimi pass

Dopo la prima scrematura formulata dai due raggruppamenti, le sei formazioni rimaste si scontreranno per i due rimanenti posti.
La seconda di ogni girone affronterà la vincente della sfida tra la terza e la quarta del raggruppamento opposto.
In tal contesto potrebbe verificarsi che due formazioni di due dei gironi precedenti potrebbero staccare il pass per i Group Stage.

PlayIn

In base alle impressioni dette in precedenza, uno dei ultimi due posti sarà riservato ai Team Liquid, i quali potrebbero avere vita facile su Unicors of Love e V3.
Più equilibrato il discorso per il restante biglietto in cui potrebbe scapparci la sorpresa nel terzetto formato da PSG TalonLegacy e SuperMassive.
La partenza ad handicap dei Talon, che nei PlayIn non potranno contare su 3/5 del roster titolare, può alimentare le speranze di passaggio di turno da parte delle altre due partecipanti.

Per scoprire tutto ciò, l’appuntamento è a partire dalle ore 10.00 con l’inizio dei Worlds 2020 con possibilità di seguirli in italiano attraverso il canale PG Esports.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

futuro

LoL World 2020 # 37: Prepararsi al futuro

I Worlds 2020 sono in corso di svolgimento a Shanghai ma il competitivo di League …